Notizie Locali Comunicati

Fratelli d'Italia Arezzo si è recato a conoscere il nuovo prefetto

Evidenziati i problemi della criminalita' per lo spaccio di droga e i furti in tutta la Provincia

Print Friendly and PDF

Fratelli d'Italia Arezzo in persona del Presidente Provinciale, F. Lucacci, del capogruppo in cons. Comunale di Arezzo, G. Carlettini, dei responsabili di vallata F. Dini, N. Carini, L. Allegrucci e A. Rinaldi si e' recato dal nuovo prefetto per portare i saluti del partito ed evidenziare le problematiche del territorio. Sono stati evidenziati i problemi della criminalita' legata allo spaccio di droga, ai furti in Arezzo (zona Saione ma anche zona Giotto, piazza G. Monaco e periferie) e in tutta la Provincia, alla presenza dei richiedenti asilo spesso coinvolti in fatti criminosi legati allo spaccio, sottolineando la necessita' di una  maggiore vigilanza del territorio e sulle strutture di accoglienza.
Fratelli d'Italia si e' augurato che il nuovo prefetto presti maggior attenzione del predecessore su tutti questi temi, suggerendo di non guardare alle sole statistiche delle denunce, ma anche alle statistiche delle richieste di intervento delle forze dell'ordine, stante il fatto che il calo delle denunce e' legato anche ad una generalizzata sfiducia del popolo Italiano nell' efficacia della azione punitiva della giustizia, troppo lenta e con normative sull'esecuzione della pena che consentono a troppi delinquenti di non scontare le pene nelle patrie galere troppo sovraffollate. Fratelli d'Italia, augurando buon lavoro al nuovo prefetto, assicura la propria collaborazione alla segnalazione di eventuali criticita' del territorio.

Redazione
© Riproduzione riservata
08/08/2018 18:05:08


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Le bugie del vicesindaco di Umbertide e l'inconcludenza dell'amministrazione leghista >>>

Strisce pedonali 3D per rendere più sicure le strade aretine >>>

Nel centro storico di Sansepolcro stop all’asfalto! >>>

A Sansepolcro l'assemblea di Liberi Uguali della Valtiberina Toscana >>>

Il Sindaco di Bibbiena e i suoi scudieri si buttano senza riflettere nella mischia >>>

Gli operai della Nardi di Selci Lama chiedono fatti e non chiacchiere >>>

Chiara Gagnarli e Luca Migliorino (M5S): i soldi per i truffati da Banca Etruria ci sono >>>

Umbertide, la gara d’appalto è in corso. Il M5s si tranquillizzi >>>

I ragazzi del Liceo artistico donano i quadri alla Pneumologia del San Donato >>>

Avanzata petizione sulle condizioni del Ponte Buon Riposo-Castelluccio >>>