Notizie Locali Cronaca

E45, nuovi accertamenti sull'amianto a livello di terreno e di falde

La concentrazione sarebbe nettamente superiore ai limiti del consentito

Print Friendly and PDF

L’amianto trovato sotto la carreggiata della E45 sarebbe in quantità oltre tre volte superiore ai limiti consentiti dalla legge. E allora, via a nuovi accertamenti. La Procura di Arezzo, guidata dal pm Roberto Rossi, sta lavorando senza sosta. Proprio durante questa settimana potrebbero essere disposte nuove attività investigative che interesseranno l’infrastruttura e soprattutto il terreno sul quale poggia, ma anche le falde. L’amianto in questione è stato trovato nel terreno di riporto sotto alla piazzola – situata tra le due uscite di Pieve Santo Stefano – franata lo scorso febbraio. Furono i Carabinieri Forestali del gruppo ambiente della Procura a svolgere il sopralluogo nell’area. Sul materiale prelevato dal sito erano presenti 3470 milligrammi per chilo di amianto: con una concentrazione nettamente superiore ai limiti del consentito. Il lavoro si preannuncia molto lungo e articolato.

 

Redazione
© Riproduzione riservata
10/10/2018 22:46:31


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

La famiglia Moretti torna in possesso in modo parziale dei beni sequestrati >>>

Città di Castello: padre di tre figli si toglie la vita a 51 anni >>>

I padroni del Pionta ad Arezzo sono i spacciatori di droga: non disturbateli >>>

Città di Castello, rimane incastrato con il braccio in un nastro trasportatore >>>

Prima il litigio, poi aggredisce il vicino di casa con una motosega in mano >>>

Contratti luce non richiesti, 65 truffe segnalate nel Valdarno >>>

La famiglia Moretti chiede il dissequestro dei beni per 25 milioni >>>

Attentato di Strasburgo, il racconto di Lucia De Robertis presente in zona >>>

Arezzo, 25enne afghano arrestato: aveva in auto una bomboletta di spray paralizzante >>>

Auto della polizia speronata da ladri in fuga >>>