Notizie dal Mondo Cronaca

Fallito il lancio della navetta russa Soyuz

Problema a uno dei propulsori: disposte le procedure per l'atterraggio di emergenza

Print Friendly and PDF

Un problema a uno dei propulsori ha fatto fallire il lancio della navetta russa Soyuz che portava alla Stazione Spaziale Internazionale il russo Alexey Ovchinin e l'americano Nick Hague. Disposte subito le procedure per l'atterraggio di emergenza dei due uomini a bordo, che sono atterrati nel Kazakhstan e che, ha dichiarato la Nasa, sono in buone condizioni.

ansa.it
© Riproduzione riservata
11/10/2018 14:40:11


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Dopo tre mesi Malta libera la nave Sea Watch 3 >>>

Khashoggi, ricerche dei resti sul Mar di Marmara e in una foresta >>>

Ha confessato l'autore dell'omicidio della giornalista Viktoria Marinova >>>

Jet militare russo cade nel mare di Azov >>>

Trump: "Fermare l'ondata di migranti, altrimenti chiudo il confine con il Messico" >>>

India, scontri per impedire alle donne di accedere al tempio sacro >>>

Esplode un ordigno in un politecnico in Crimea: almeno 18 i morti >>>

Razzi su Beersheva, Israele bombarda la Striscia di Gaza >>>

Respinta la causa per diffamazione della pornostar Stormy Daniels >>>

Turchia, trovate le prove dell’uccisione di Khashoggi >>>