Notizie Locali Cronaca

Ex gestore di un bar a San Giustino indagato per simulazione di reato

E' accusato assieme ad un complice di presunta rapina

Print Friendly and PDF

Fece scalpore in Altotevere una rapina perpetratra a San Giustino, quando i carabinieri trovarono il gestore di un bar legato a una sedia e con il volto tumefatto dai ladri che secondo l'uomo avevano fatto irruzione nel bar. Al termine di complicate indagini, ecco arrivare il colpo di scena con il gestore, un italiano di 39 anni, e il suo complice, un 36enne di origine albanese, indagati per concorso in simulazione di reato, appropriazione indebita e furto aggravato in relazione alla presunta rapina effettuata ai danni dell'esercizio commerciale nella notte del 7 gennaio.

 

 

Redazione
© Riproduzione riservata
11/10/2018 15:12:12


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Città di Castello, si staccano mattonelle dalla sede della società rionale >>>

Arezzo, gasolio di contrabbando: arrestato 31enne ucraino >>>

Si staccano alcuni pannelli dal soffitto dell'ospedale della Gruccia >>>

Condannato a 4 anni per aver abusato sessualmente della nipotina >>>

Arezzo, fiamme dal silos di una falegnameria: intervento dei vigili del fuoco >>>

Boss colombiano della droga stava per trasferIsi in Umbria >>>

Padre Graziano accusato dell'omicidio di Guerrina Piscaglia, mercoledì dentro o fuori >>>

E45, i mezzi pesanti passano lo stesso sopra il Puleto: ora, controlli più incisivi >>>

Arezzo: in 19 secondi ruba 200 euro e alcune bottiglie di vino pregiato >>>

Incidente ieri mattina in A1: ferito un 46enne di Cortona >>>