Notizie Locali Cronaca

Ex gestore di un bar a San Giustino indagato per simulazione di reato

E' accusato assieme ad un complice di presunta rapina

Print Friendly and PDF

Fece scalpore in Altotevere una rapina perpetratra a San Giustino, quando i carabinieri trovarono il gestore di un bar legato a una sedia e con il volto tumefatto dai ladri che secondo l'uomo avevano fatto irruzione nel bar. Al termine di complicate indagini, ecco arrivare il colpo di scena con il gestore, un italiano di 39 anni, e il suo complice, un 36enne di origine albanese, indagati per concorso in simulazione di reato, appropriazione indebita e furto aggravato in relazione alla presunta rapina effettuata ai danni dell'esercizio commerciale nella notte del 7 gennaio.

 

 

Redazione
© Riproduzione riservata
11/10/2018 15:12:12


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Le suore aretine trovano nell'uovo pasquale 61mila euro di Ici da pagare >>>

Monterchi: raccolti 50mila euro per i familiari dei due anziani morti nell'incendio di dicembre >>>

Ponte Felcino: ragazzo accoltellato in pieno giorno >>>

Inchiesta su sanità in Umbria: Bocci e Valorosi ricorrono al Riesame >>>

Schianto a Pinarella di Cervia, muore una 29enne di Arezzo >>>

Mortale alla Camucia-Cortona: si cerca la microcamera dell'auto di Bonacchi >>>

Bocconi avvelenati, nuovi casi ad Anghiari: un ritrovamento a San Leo >>>

Tenta di tagliarsi le vene, salvata dagli agenti della Polizia Postale di Arezzo >>>

Muore un uomo di 34 anni in un brutto incidente stradale alle porte di Perugia >>>

Lutto a Castiglioni, ci lascia Domenico Violi all'età di 102 anni >>>