Notizie Locali Attualità

Basta con i profughi seduti davanti ai bar con le cuffiette all’orecchio

Soldi dalla Regione Umbria ai Comuni che li fanno lavorare

Print Friendly and PDF

La Regione Umbria mette a disposizione dei Comuni 95 mila euro per la realizzazione di attività di volontariato in ambito civile, sociale, educativo, ambientale, sportivo e culturale, realizzando così un valore di natura altamente sociale, una vera integrazione basata sul lavoro, mettendoci i soldi. E’ stato infatti pubblicato nel Bur l’avviso pubblico rivolto ai Comuni per attuare progetti di integrazione per i richiedenti asilo politico. Basta quindi con i profughi seduti davanti ai bar con le cuffiette all’orecchio senza fare niente o rintanati negli appartamenti della loro accoglienza. Foto tratta da "Il Giornale".

Redazione
© Riproduzione riservata
12/10/2018 10:24:16


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Il sindaco Mario Agnelli riceve il premio speciale 2018 alla Giornata Olimpica >>>

E45: riapertura in gennaio per il ponte allo svincolo di Canili >>>

Vandali devastano piante e vasi nel parco: ripresi dalle telecamere del Comune >>>

Il Liceo “Plinio il Giovane” ha vinto il primo premio della Camera di Commercio di Perugia >>>

Anche la CRI di Sansepolcro alla terza edizione di "Jump2018" >>>

Gioca e vince la casa insieme a 200mila euro: colpo grosso nel centro di Arezzo >>>

Chi riconosce opera e autore? L'assessore Comanducci lancia la sfida social >>>

Montedoglio, arriva il dissequestro dei conci crollati nel dicembre del 2010 >>>

Babbo Natale è arrivato in anticipo a Città di Castello: gioca tre euro e ne vince 200mila >>>

Nasce ALL in for ALL un Network in Prospettiva Inclusiva >>>