Notizie dal Mondo Cronaca

Test nucleari: ancora una denuncia della Polinesia nei confronti della Francia

Avrebbero provocato morti e malattie in decine di migliaia di persone

Print Friendly and PDF

Nuova denuncia della Polinesia nei confronti della Francia per crimini contro l’umanità. Il riferimento è ai 193 test nucleari effettuati nell’arcipelago in uno spazio temporale di 30 anni e questo – secondo le autorità polinesiane – avrebbe provocato diverse morti e l’insorgere di malattie in decine di migliaia di persone. All’origine del procedimento aperto presso la Corte penale internazionale (Cpi), con sede all’Aja, c’è l’ex presidente indipendentista Oscar Temaru, in lotta contro il «colonialismo nucleare» subito dalla Polinesia francese, in particolare gli atolli di Mururoa e Fangataufa, scelti da Parigi per attuare campagne di test.

(foto tratta da www.lastampa.it)

La Stampa
© Riproduzione riservata
12/10/2018 14:41:25


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Dopo tre mesi Malta libera la nave Sea Watch 3 >>>

Khashoggi, ricerche dei resti sul Mar di Marmara e in una foresta >>>

Ha confessato l'autore dell'omicidio della giornalista Viktoria Marinova >>>

Jet militare russo cade nel mare di Azov >>>

Trump: "Fermare l'ondata di migranti, altrimenti chiudo il confine con il Messico" >>>

India, scontri per impedire alle donne di accedere al tempio sacro >>>

Esplode un ordigno in un politecnico in Crimea: almeno 18 i morti >>>

Razzi su Beersheva, Israele bombarda la Striscia di Gaza >>>

Respinta la causa per diffamazione della pornostar Stormy Daniels >>>

Turchia, trovate le prove dell’uccisione di Khashoggi >>>