Notizie dal Mondo Attualità

L’Austria esce dal patto Onu per le migrazioni

“Limita la sovranità del nostro Paese”, dice il governo Kurz

Print Friendly and PDF

L’Austria esce dal patto Onu per le migrazioni: “Limita la sovranità del nostro Paese”. L’accordo internazionale che punta a difendere i diritti dei rifugiati entrerà in vigore a dicembre. Prima di Vienna, anche Usa e Ungheria si sono sfilati. Il governo Kurz: “Migrare non è un diritto fondamentale”. L’Austria annuncia il suo ritiro dal patto delle Nazioni Unite sulle migrazioni, e segue così l’esempio di Stati Uniti e Ungheria, che prima di lei sono uscite dall’accordo internazionale, in controcorrente con gli oltre 190 Paesi che l’hanno firmato. Lo ha comunicato il cancelliere Sebastian Kurz, motivando la scelta sovranista come una reazione necessaria per respingere un vincolo Onu che “limita la sovranità del nostro Paese”. Non ci sarà, dunque, nessun rappresentante di Vienna alla conferenza dell’Onu a Marrakech, in Marocco, il 10 e 11 dicembre. Mentre all’Assemblea generale delle Nazioni Unite dell’anno prossimo l’Austria si asterrà.  

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
31/10/2018 14:34:40


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Giappone, da luglio aumentano i controlli sul commercio di avorio >>>

Siria, Baghouz è caduta. L’Isis scompare dalla Siria >>>

Russiagate, Mueller consegna il rapporto sulle indagini >>>

Nuovo caso a Londra di un uomo che sta sconfiggendo l'Hiv >>>

Sicurezza stradale, la svolta di Volvo: ridurrà la velocità massima a 180 orari >>>

Il vertice tra Kim e Trump. Il tycoon: “Fine della guerra in Corea? Vedremo” >>>

Anche Israele sulla Luna: lanciato il primo modulo di atterraggio >>>

L’Italia vota contro la riforma sul copyright: “Mette a rischio i diritti dei cittadini” >>>

Dubai pronta a diventare la capitale delle auto senza pilota >>>

Il premier giapponese Abe sponsor di Trump per il Nobel per la pace >>>