Notizie Nazionali Cronaca

Crollo del ponte Morandi: i test sulle macerie verranno eseguiti in Svizzera

“Tutti i laboratori italiani hanno già lavorato per Autostrade”

Print Friendly and PDF

Il numero è il 134. E serve a individuare il secondo reperto che potrebbe rivelarsi «cruciale» dopo il 132, ovvero il tirante che con ogni probabilità si è strappato generando il collasso del Ponte Morandi di Genova, a seguito del quale il 14 agosto sono morte 43 persone. Il reperto 134 rappresenta in pratica la sommità del pilone cui il medesimo tirante era unito e dal quale si è spezzato, e anche su questa componente sono visibili segni di corrosione interna. Soprattutto: nelle ultime ore si è finalmente capito perché l’esame di queste due prove, che potrebbe rivelarsi fondamentale, sarà eseguito in un laboratorio svizzero. I magistrati genovesi hanno sondato i tre centri italiani in grado di svolgere accertamenti analoghi, ma tutti in passato hanno lavorato più volte con Autostrade per l’Italia: «Si potrebbe oggettivamente generare un conflitto d’interessi - conferma una qualificata fonte giudiziaria - e si è infine preferito uscire dal nostro Paese». 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
02/11/2018 14:24:13


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Si cerca la verità sulla morte di Imane Fadil, ma il legale della famiglia lascia l’incarico >>>

Incendio nella nuova tendopoli di San Ferdinando, muore un migrante >>>

I pm: “Ousseynou Sy resti in carcere, può colpire ancora” >>>

Analisi sugli organi di Imane Fadil: non c’è evidenza di radioattività >>>

“I controlli sul Morandi truccati prima della strage”. Cinque indagati, svolta decisiva >>>

Videochat erotiche con calciatori famosi >>>

In mutua per coprire la sospensione della patente: così Ousseynou Sy guidava il bus di studenti >>>

Si accartoccia l’ultimo gradino della scala mobile, paura nella metropolitana di Roma >>>

Milano, sequestra il pullman poi appicca il fuoco: arrestato senegalese >>>

Ex suora condannata anche in appello a tre anni e mezzo per violenza sessuale >>>