Notizie dal Mondo Cronaca

Morta la bambina yemenita simbolo della guerra e del disastro umanitario

Undici milioni di persone si trovano in situazione di pre-carestia, secondo i dati dell’Onu

Print Friendly and PDF

E’ morta Amal Hussain, la bambina yemenita di sette anni divenuta simbolo del disastro umanitario nello Yemen. La foto di Amal, ridotta a uno scheletro, con lo sguardo perso nel vuoto ma ancora dolce, era stata messa in prima pagina dal New York Times la scorsa settimana, per denunciare le terribili condizioni della popolazione yemenita dopo quasi quattro anni di conflitto. «Il mio cuore è spezzato», ha detto la madre di Amal, Mariam, che ha lottato fino all’ultimo per salvare la figlia: «Amal sorrideva sempre – ha raccontato -. Ora sono preoccupata per i miei altri bambini». Amal è stata fotografata in un campo profughi dal fotografo Tyler Hicks pochi giorni fa. E’ morta l'altro ieri. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
03/11/2018 06:37:31


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Trovato in Gran Bretagna un misterioso cimitero romano di corpi decapitati >>>

Spagna, ore decisive per salvare un bimbo di 2 anni caduto in un pozzo >>>

Arrestato in Germania un traduttore afghano >>>

Iran, la madre britannica in prigione comincia lo sciopero della fame >>>

La Giamaica nega l’approdo a una nave con passeggeri affetti da gastroenterite >>>

Morto il sindaco di Danzica, accoltellato durante un evento di beneficenza >>>

Angela Grignano “si è svegliata dal coma”. Il fratello: “Nuova operazione alla gamba” >>>

Catturato in Bolivia il terrorista Cesare Battisti >>>

La figlia di Totò Riina: “Tolgo il mio nome dall'insegna del ristorante a Parigi” >>>

Parigi, esplosione nel quartiere dellʼOpera per una fuga di gas >>>