Notizie Nazionali Cronaca

Il sindaco Chiara Appendino minacciata di morte: "Hai ucciso Torino"

La denuncia della prima cittadina sui social

Print Friendly and PDF

Il sindaco di Torino, Chiara Appendino, ha ricevuto una lettera di minacce di morte. «Tu e la tua setta di pazzoidi e falliti 5 stelle avete ucciso Torino - si legge nella lettera consegnata a casa sua ieri mattina, sabato 3 novembre - Adesso devi morire. Sappiamo dove vivi tu e la tua famiglia. Dormi molto preoccupata». A denunciare il messaggio anonimo, sui social, è la stessa prima cittadina. «Magari si tratta di uno scherzo di cattivo gusto - commenta la sindaca, annunciando di aver sporto querela - ma una cosa è certa: continuerò a svolgere con serenità il ruolo per il quale sono state eletta». La Digos di Torino ha acquisito la lettera, timbrata dalle Poste lo scorso 30 ottobre e scritta col normografo: sotto le minacce è stata disegnata una croce con un pennarello nero. Gli investigatori della Questura di Torino avvieranno gli accertamenti del caso, che stabiliranno se sul foglio e sulla busta siano state lasciate impronte digitali. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
04/11/2018 06:37:46


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Pensionata uccisa nel milanese, ergastolo all’ex vicino >>>

Allarme bomba stamani al Comune di Genova: tutti fuori dal palazzo >>>

Roma, ricollocate le pietre d’inciampo rubate un mese fa al rione Monti >>>

Malpensa, migrante fugge sulla pista durante un respingimento >>>

Primo colloquio di Battisti in carcere: “Dove mi trovo? Ho 64 anni, sono malato e cambiato” >>>

Incidente stradale sulla Messina-Catania: tre morti >>>

Terremoto di magnitudo 4.6 a Ravenna >>>

Dentista uccide il figlio adottivo, poi chiama i carabinieri >>>

Cesare Battisti è tornato in Italia: latitanza finita >>>

Forlì, in tribunale una storia d'amore fra una donna di 88 anni e un ragazzo di 25 >>>