Notizie dal Mondo Cronaca

Catalogna, mano dura della procura: chiesti 25 anni per Junqueras

I giudici spagnoli accusano di ribellione violenta 17 leader indipendentisti

Print Friendly and PDF

Venticinque anni di carcere per l’ex vicepresidente catalano, Oriol Junqueras, 17 per la presidente del parlamento Carme Forcadell, 17 per i leader delle associazioni della società civile indipendentista.Poco meno per gli altri ex membri del governo Puigdemont. Sono durissime le richieste della procura generale spagnola contro i politici catalani, colpevoli, secondo i giudici, a vario titolo di aver organizzato una ribellione violenta, con il fine di dichiarare la secessione,oltre che di sedizione e malversazione (per aver utilizzato fondi pubblici nell’organizzazione del referendum considerato illegale). Quello dell’ottobre scorso, iniziato con il referendum proibito e culminato nella dichiarazione di indipendenza del parlamento catalano, è stato per i giudici di Madrid una sorta di colpo di Stato. Il teorema del Tribunale Supremo lascia perplessi molti i giuristi ed è stato respinto dalla giustizia tedesca, belga e scozzese, allontana. Anche il governo spagnolo è in forte imbarazzo, in questo clima, infatti, è difficile portare avanti ogni tentativo di dialogo con i partiti indipendentisti (fondamentali per la maggioranza).  

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
04/11/2018 21:44:36


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Trovato in Gran Bretagna un misterioso cimitero romano di corpi decapitati >>>

Spagna, ore decisive per salvare un bimbo di 2 anni caduto in un pozzo >>>

Arrestato in Germania un traduttore afghano >>>

Iran, la madre britannica in prigione comincia lo sciopero della fame >>>

La Giamaica nega l’approdo a una nave con passeggeri affetti da gastroenterite >>>

Morto il sindaco di Danzica, accoltellato durante un evento di beneficenza >>>

Angela Grignano “si è svegliata dal coma”. Il fratello: “Nuova operazione alla gamba” >>>

Catturato in Bolivia il terrorista Cesare Battisti >>>

La figlia di Totò Riina: “Tolgo il mio nome dall'insegna del ristorante a Parigi” >>>

Parigi, esplosione nel quartiere dellʼOpera per una fuga di gas >>>