Notizie dal Mondo Attualità

Trump versione Trono di Spade per cancellare l’accordo con l’Iran

Sanzioni più dure di quelle cancellate nel 2015 da Obama

Print Friendly and PDF

Se l’Iran agirà con intelligenza, negozierà un nuovo accordo nucleare che gli permetterà di prosperare. Parole del presidente americano Donald Trump. Intervenuto in Indiana, Trump ha descritto come «orribile» l’accordo del 2015 sul nucleare iraniano. «Imporremo le sanzioni più dure di sempre contro questo brutale regime iraniano, a un certo punto loro diventeranno intelligenti e torneranno indietro a negoziare un vero accordo, un accordo equo che permetterà loro di prosperare. Noi vogliamo che siano prosperi». Sei mesi dopo essersi ritirato - sbattendo la porta - dall’accordo sul nucleare iraniano del 2015, Donald Trump ripristina le sanzioni più consistenti contro Teheran, quelle che prendono di mira petrolio e banche. Lo fa a pochi giorni dalle elezioni di Midterm del 6 novembre: le sanzioni entreranno in vigore il giorno prima, il 5. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
04/11/2018 21:46:37


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

L’Fbi indagò su Trump per capire se lavorasse per Mosca >>>

Iniziato il ritiro dalla Siria, navi Usa in rotta verso il Medio Oriente >>>

Arabia Saudita, fine ai divorzi segreti >>>

Bolsonaro conferma: trasferirò l’ambasciata a Gerusalemme >>>

Tanti auguri, Michael Schumacher, anche per un recupero fisico! >>>

Siria, i curdi chiedono aiuto ad Assad contro la Turchia >>>

Putin annuncia il test del nuovo missile ipersonico >>>

Sorpresa natalizia di Trump alle truppe in Iraq >>>

Tornato a terra Alexander Gerst dopo 197 giorni in orbita >>>

Visti aboliti per i kosovari: post e insulti contro la Mogherini >>>