Notizie dal Mondo Cronaca

Nuova Zelanda: pescatore salva in mare un bimbo di 18 mesi risucchiato dall'acqua

Lo aveva scambiato per una bambola, poi ha udito il gemito

Print Friendly and PDF

Lo aveva scambiato per una bambola e invece era un bimbo di 18 mesi ancora vivo. È successo in Nuova Zelanda a un campeggiatore che era uscito con la sua barca per pescare al largo e si è accorto che fosse un bimbo solo quando lo aveva già tirato fuori dall’acqua. Il piccolo ha emesso un gemito e l’uomo ha capito che era ancora vivo, parlando di miracolo. Probabilmente, se si fosse accorto della cosa un minuto più tardi, a nulla sarebbe servito il suo intervento. Si è poi appreso che il piccolo era in campeggio con i genitori, è uscito in spiaggia da solo, si è avvicinato all'acqua ed è stato risucchiato.

Redazione
© Riproduzione riservata
05/11/2018 14:54:57


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Deraglia un treno di pendolari alle porte di Barcellona, un morto e oltre 40 feriti >>>

E' protesta in Macedonia per il cambio del nome >>>

“Khashoggi soffocato con un sacchetto di plastica” >>>

Renault-Nissan, il presidente Carlos Ghosn arrestato per falso su compensi e bilanci >>>

Catastrofe incendi in California, 76 vittime e almeno 1300 dispersi >>>

Terribile incidente nella gara di Formula 3 a Macao: ferita una 17enne pilota tedesca >>>

Morto Yupik, l’orso polare costretto a vivere in uno spazio caldo di uno zoo messicano >>>

Treno deraglia negli Usa, decine di carrozze precipitano sulla strada >>>

La protesta dei “gilet gialli” blocca la Francia: un morto e oltre cento feriti >>>

Continua la pioggia di razzi su Israele che ammonisce Hamas, 400 lanci >>>