Notizie Nazionali Cronaca

Trovate altre ossa nella sede della Nunziatura Apostolica a Roma

Potrebbero anche appartenere agli scheletri rinvenuti nei giorni scorsi

Print Friendly and PDF

Nuovi frammenti di ossa sono state ritrovate a Villa Giorgina, sede della Nunziatura Apostolica, a Roma. A trovarle, nel corso di un sopralluogo effettuato in mattinata, i poliziotti della Squadra Mobile, coordinati dalla procura di Roma e dalle Autorità del Vaticano. Secondo quanto si apprende da fonti investigative i reperti trovati oggi sarebbero parti di un cranio e di una mandibola. L’atto istruttorio è legato al fatto che allo scheletro trovato alcuni giorni fa mancavano gli arti inferiori. Secondo chi indaga, infatti, i resti trovati quest’oggi potrebbero appartenere alla stessa vittima.  

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
06/11/2018 14:26:24


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Circoncisione fatta in casa, muore bimbo di 5 mesi >>>

L’autista del bus resta in carcere. Salvini gela Ramy: “Vuole la cittadinanza? Si faccia eleggere” >>>

Bologna, morti due ragazzini precipitati dall'ottavo piano di un palazzo >>>

Si cerca la verità sulla morte di Imane Fadil, ma il legale della famiglia lascia l’incarico >>>

Incendio nella nuova tendopoli di San Ferdinando, muore un migrante >>>

I pm: “Ousseynou Sy resti in carcere, può colpire ancora” >>>

Analisi sugli organi di Imane Fadil: non c’è evidenza di radioattività >>>

“I controlli sul Morandi truccati prima della strage”. Cinque indagati, svolta decisiva >>>

Videochat erotiche con calciatori famosi >>>

In mutua per coprire la sospensione della patente: così Ousseynou Sy guidava il bus di studenti >>>