Notizie Nazionali Politica

Il Senato approva il decreto sicurezza, 5 grillini non votano

Il maxi-emendamento approvato con 163 sì, 59 no e 19 astenuti. Protesta di Pd e Fi

Print Friendly and PDF

L’Aula del Senato ha approvato con 163 sì, 59 no e 19 astenuti il maxi-emendamento interamente sostitutivo del decreto legge sulla sicurezza. Il provvedimento passa ora all’esame della Camera. «Voglio in galera corrotti e corruttori, è una riforma intelligente. E lo voglio io, Di Maio e Bonafede», dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini su Facebook. Hanno espresso la fiducia al governo i senatori di Lega e M5S. Non hanno partecipato al voto, dichiarando il dissenso dal gruppo sui contenuti del provvedimento non sulla fiducia all’Esecutivo, quattro senatori del Movimento: Gregorio De Falco, Elena Fattori, Paola Nugnes. Anche Virginia La Mura, che aveva firmato gli ementamenti, non ha partecipato alla votazione.Assente senza motivo invece Matteo Montero, che si era dichiarato contrario.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
07/11/2018 14:31:48


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Firmato il piano d’azione per la Terra dei fuochi >>>

Risorse, vie d'uscita e penalità: gioco a perdere sulle pensioni >>>

Approvato il decreto per Genova, rissa in aula e seduta sospesa per un gesto di Toninelli >>>

Libia: stretta di mano tra Sarraj e Haftar a Palermo >>>

Tensione del centrodestra. Berlusconi: “Siamo all'anticamera della dittatura” >>>

L'ultima proposta della Lega: limite di velocità a 150 km/h >>>

Il Senato approva il decreto sicurezza, 5 grillini non votano >>>

Passa la mozione Cinquestelle, ora Torino è una città no Tav >>>

Reddito di cittadinanza da aprile, ma non tutti lo prenderanno intero >>>

Migranti, Salvini ora prepara la sforbiciata ai 35 euro >>>