Notizie dal Mondo Cronaca

Asia Bibi è stata scarcerata, parla l'avvocato

«È stata rilasciata, mi è stato detto che era su un aereo ma nessuno sa dove atterrerà»

Print Friendly and PDF

Asia Bibi, la donna cristiana in prigione da otto anni in Pakistan per un’accusa di blasfemia, «è stata scarcerata». Lo riferisce il suo legale. «È stata rilasciata, mi è stato detto che era su un aereo ma nessuno sa dove atterrerà», ha scritto il suo avvocato Saif Ul-Mulook in un messaggio. L’ordine di rilascio è arrivato mercoledì nella prigione di Multan, nel centro del Pakistan, dove era detenuta, ha confermato un dirigente carcerario. «Asia Bibi ha lasciato il carcere ed è stata trasferita in un luogo sicuro! Ringrazio le autorità pakistane. La aspetto appena possibile, insieme a suo marito e alla sua famiglia, al Parlamento europeo» ha twittato il presidente dell’europarlamento Antonio Tajani. Poco prima in un altro tweet aveva detto: «Asia Bibi è libera! La verità, alla fine, vince sempre!». Ieri Tajani aveva esortato le autorità di Islamabad a fornirle i «necessari documenti di viaggio» per poter raggiungere Bruxelles. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
07/11/2018 22:04:43


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Nave da crociera in avaria, 1300 persone da mettere in salvo in Norvegia >>>

Canada, prete accoltellato durante la Messa a Montreal >>>

Basilea, una 75enne accoltella e uccide un bimbo di 7 anni >>>

Iraq, si ribalta un traghetto nel Tigri: decine di annegati >>>

Cina, violenta esplosione in un impianto chimico: diversi morti >>>

Direttiva Ue, Wikipedia si oscura per protesta in Germania >>>

Karadzic condannato all'ergastolo in appello per crimini di guerra >>>

Pisano 24enne muore cadendo da una finestra a Varsavia >>>

Ucciso Lorenzo, l’italiano che sfidava l’Isis. Il testamento in una lettera: nessun rimpianto >>>

Ciclone Idai, il presidente del Mozambico: i morti potrebbero essere più di 1000 >>>