Notizie Locali Comunicati

Il Comune di Cortona all’attacco di SEI Toscana e di ATO Toscana Sud

Basanieri: “Sicurezza sul lavoro, tutela dei livelli occupazionali e qualità del servizio

Print Friendly and PDF

Il Comune di Cortona ha inviato una lettera di diffida a ATO Toscana Sud e SEI Toscana a seguito della pubblicazione di una gara rivolta ad affidare a cooperative il servizio del Porta a Porta su Cortona.

La diffida arriva dopo che il Sindaco di Cortona aveva già inviato una pesante richiesta di chiarimenti sull’utilizzo delle cooperative nel servizio affidato a SEI Toscana dall’Ato:  sicurezza sul lavoro, tutela dei livelli occupazionali, legittimità del subappalto e qualità del servizio sono i temi centrali di tale nota.

“Questi temi sono a mio giudizio, afferma il Sindaco di Cortona Francesca Basanieri, non trattabili e devono essere un’assoluta priorità dell’azione di Ato. Ho invitato formalmente  il direttore di Ato dott. Di Prima e il Presidente dell’Assemblea di Ato Toscana Sud Sindaco Ghinelli a inserire questo argomento e trattarlo come punto straordinario all’Assemblea di Ato in programma il 12 novembre pv.

Siamo al paradosso che un territorio come quello di Cortona, e in generale tutta la Valdichiana che fin da subito ha creduto ed investito sulla raccolta Porta a Porta, sia penalizzato da una gestione del personale e dei servizi precaria e non in linea con l’affidamento effettuato a SEI Toscana. Naturalmente, conclude il Sindaco di Cortona, mi aspetto che chi ha competenze prenda le decisioni giuste, per parte mia vigilerò affinché i diritti dei cittadini e dei lavoratori di Cortona vengano rispettati. ”

Redazione
© Riproduzione riservata
08/11/2018 16:24:11


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Il sindaco di Città di Castello saluta il Questure di Perugia, Giuseppe Bisogno >>>

Arezzo, demolizione dell'area ex Lebole: ecco il nuovo progetto >>>

Umbertide: "Un'amministrazione che aumenta le tasse e colpisce chi ha redditi medi e bassi" >>>

Richiesta di consiglio comunale straordinario ad Anghiari >>>

Castiglion Fiorentino: i saltelli del professor Angelo Tanganelli >>>

Nasce un comitato di cittadini e associazioni per la rinascita del Parco del Pionta >>>

"Sogepu si dimentica dei sangiustinesi" >>>

Fratelli d'Italia Arezzo la sanità va ripensata totalmente in tutta la Provincia >>>

Forza Italia, sulla E45 risposta parziale del Governo che ha tuttavia assunto precisi impegni >>>

Dalla Regione Toscana due milioni di euro per la sismica di 8 edifici pubblici >>>