Notizie Locali Sanità

Perugia: diabete, nuovo sistema per l'insulina

L'apparecchio applicato ad un paziente di 40 anni a Perugia

Print Friendly and PDF

Per la prima volta in Umbria è stato applicato ad un paziente affetto da diabete tipo 1 dall'età adolescenziale un nuovo sistema di erogazione dell'insulina. "La novità - dice il Dottor Gabriele Perriello, direttore della struttura complessa di Endocrinologia e Malattie metaboliche del S. Maria della Misericordia - consiste nel fatto che il nuovo presidio dispone di un algoritmo che permette di somministrare insulina in modo automatico dopo l'acquisizione dei valori del glucosio da parte di un sensore". Fino ad ora il sistema veniva programmato dal diabetologo e quindi per la persona affetta da diabete non era possibile apportare modifiche contestuali. La nuova procedura, autorizzata dall'Aifa (Agenzia italiana del farmaco) è attiva da poco tempo e il paziente che ora ne usufruisce è tra il ristretto numero cui è stato applicato in Italia.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
08/11/2018 22:20:02


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Sanità

Il glaucoma colpisce 4000 aretini >>>

Malattie respiratorie, un convegno in Valtiberina >>>

“Giornata mondiale del rene”, porte aperte in Nefrologia >>>

Lesioni cutanee, il progetto della Asl Toscana sud est è di livello mondiale >>>

Ipertensione e rischio cardiovascolare, ad Arezzo nasce l’Unità Operativa >>>

Ospedale di Città di Castello, inaugurato il nuovo blocco parto >>>

Continuità delle cure, ecco i responsabili dell’Oncologia in Casentino e Valtiberina >>>

Primi passi del CUG nella Asl Toscana sud est: quali sono le funzioni? >>>

“Settimana del glaucoma”, la Asl prevede visite oculistiche gratuite >>>

Arezzo trasferita in via XXV Aprile la Casa della Salute >>>