Opinionisti Punti di Vista

Le regole si applicano, ma per gli amici si interpretano

Cambiano i suonatori ma la musica è sempre quella

Print Friendly and PDF

Nella nostra vita ci troviamo molto spesso ad aver a che fare con i “Parolai”. Chi sono? Quelle persone che “Chiacchierano molto ma fanno poco” o che usano “Due pesi e due misure”. Una sintesi chiara e popolare, per definire l’ingiustizia che sta agli antipodi di “uno vale uno”. “Due pesi e due misure”: è quello che vorrebbe per sé la “casta”, o i privilegiati, come sapeva bene il Marchese del Grillo, che si poteva permettere di dire: “io sono io e voi non siete un…”. Questo modo di agire è molto diffuso nella politica, dove si preferisce facilitare l’amico di turno, invece della meritocrazia, o chiudere un occhio di fronte a dei palesi abusi e magari andare a rompere le scatole a chi, con sacrifici e spese, cerca di fare le cose regolarmente. Quindi cari amici, non ci facciamo illusioni con i nostri politici: “cambiano i suonatori ma la musica è sempre quella”, oppure le “regole si applicano, ma per gli amici si interpretano”.

Domenico Gambacci
© Riproduzione riservata
09/11/2018 17:50:04

Punti di Vista

Imprenditore molto conosciuto, persona schietta e decisa, da sempre poco incline ai compromessi. Opera nel campo dell’arredamento, dell’immobiliare e della comunicazione. Ha rivestito importanti e prestigiosi incarichi all’interno di numerosi enti, consorzi e associazioni sia a livello locale che nazionale. Profondo conoscitore delle dinamiche politiche ed economiche, è abituato a mettere la faccia in tutto quello che lo coinvolge. Ama scrivere ed esprimere le sue idee in maniera trasparente. d.gambacci@saturnocomunicazione.it


Le opinioni espresse in questo articolo sono esclusivamente dell’autore e non coinvolgono in nessun modo la testata per cui collabora.


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Punti di Vista

Vergognosa la situazione delle scale mobili di Arezzo >>>

Viabilità più snella e decoro cittadino a Sansepolcro: un rebus di facile soluzione >>>

Giovani in fuga all’estero e grandi aziende che non trovano manodopera specializzata >>>

I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli >>>

Il bugiardo patologico: la menzogna come necessita’. Perche’? >>>

Ancora crolli nelle roccaforti rosse della Toscana e dell'Umbria >>>

Aziende che falliscono e a pagare sono sempre i dipendenti e i fornitori >>>

La verità mi fa male lo sai... >>>

Aumenta l'iva? Crescerà il lavoro nero! >>>

I centri storici snobbati dalle logiche della vita di oggi. Perche’ non rivalutarli? >>>