Notizie Locali Comunicati

Degrado stazione Sansepolcro: noi diciamo basta!

Lega: intervenire subito per tutelare pendolari, economia e immagine della città

Print Friendly and PDF

"Noi diciamo Basta! Non accettiamo più il degrado della stazione di Sansepolcro, va a discapito della sicurezza dei pendolari, che non possono essere lasciati sempre soli, dello sviluppo e dell'economia del territorio, dell'immagine di Sansepolcro. Anche se la regione non ha competenza diretta, deve effettivamente esercitare la massima pressione su Rete Ferroviaria Italiana-commenta il Consigliere regionale Marco Casucci (Lega)-Alla mia interrogazione alla Giunta regionale, l'assessore ai Trasporti Ceccarelli ha risposto che Rfi sta approfondendo come intervenire sulla stazione in base anche alle risorse economiche necessarie per gli interventi di adeguamento infrastrutturale. Insomma, mentre loro approfondiscono persistono disagi e degrado. Con il segretario della Lega Valtiberina, Valerio Mercati, abbiamo fatto un sopralluogo alla stazione e la situazione di abbandono è evidentemente inconcepibile".

Redazione
© Riproduzione riservata
15/11/2018 14:44:15


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Parco Archeologico e Museo Maec di Cortona: c'è il biglietto unico >>>

C'è attesa per Arezzo - Pisa: vertice in Prefettura per il capitolo sicurezza >>>

Ulteriore investimento sul personale, oltre 1 milione per i mesi estivi >>>

Un'aretina nella Presidenza di Federconsumatori Toscana >>>

Non solo Europee: in Toscana si rinnovano 189 consigli comunali >>>

Insieme per Anghiari, il commento sull'ultimo consiglio comunale >>>

Elezioni Amministrative: la lista completa di Lucia Vitali candidata sindaco a San Giustino >>>

Sansepolcro: al via il progetto “A scuola ci andiamo da soli” >>>

Freddo e pioggia: dimezzata nell'aretino la produzione di ciliegie >>>

Moda, il freddo mette in crisi i negozi >>>