Notizie Locali Comunicati

Degrado stazione Sansepolcro: noi diciamo basta!

Lega: intervenire subito per tutelare pendolari, economia e immagine della città

Print Friendly and PDF

"Noi diciamo Basta! Non accettiamo più il degrado della stazione di Sansepolcro, va a discapito della sicurezza dei pendolari, che non possono essere lasciati sempre soli, dello sviluppo e dell'economia del territorio, dell'immagine di Sansepolcro. Anche se la regione non ha competenza diretta, deve effettivamente esercitare la massima pressione su Rete Ferroviaria Italiana-commenta il Consigliere regionale Marco Casucci (Lega)-Alla mia interrogazione alla Giunta regionale, l'assessore ai Trasporti Ceccarelli ha risposto che Rfi sta approfondendo come intervenire sulla stazione in base anche alle risorse economiche necessarie per gli interventi di adeguamento infrastrutturale. Insomma, mentre loro approfondiscono persistono disagi e degrado. Con il segretario della Lega Valtiberina, Valerio Mercati, abbiamo fatto un sopralluogo alla stazione e la situazione di abbandono è evidentemente inconcepibile".

Redazione
© Riproduzione riservata
15/11/2018 14:44:15


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Il Tar da ragione ad Ait: i comitati Acqua Pubblica perdono la causa >>>

Al lavoro ora si va in bici e in bus, firmato l'accordo in Valdarno >>>

Umbertide Partecipa: tutti schiacciati sulla Lega e non sui progetti per la città >>>

E45, rassicurazioni del Governo: annullata la manifestazione a Canili di Verghereto >>>

Furti a San Giustino: interviene la Lega >>>

Anghiari: Inaugurazione dell’ascensore, legittima la presenza del Sindaco e del suo Vice? >>>

Scintille all'interno dell'amministrazione di Umbertide >>>

Riapertura E45, l’intervento della coalizione per Mauro Cornioli >>>

Mancanza di personale e sofferenza dei servizi nella Usl Sud Est Toscana >>>

Città di Castello, aumenta l'interesse per Retrò >>>