Notizie Locali Comunicati

Castiglione del Lago: quando vengono meno i principi finisce la sinistra

Un ex centrosinistra sempre più tendente a destra

Print Friendly and PDF

Rifondazione comunista di Castiglione del Lago prende atto con rammarico che ciò che rimane di un ex centrosinistra sempre più tendente a destra consuma la propria mutazione definitiva e abiura i principi elementari di umanità e fratellanza.
Ieri il Consiglio Comunale non è riuscito ad approvare un semplicissimo ordine del giorno proposto dal Prc che prevedeva l'avvio dell'iter per il conferimento della cittadinanza onoraria e Domenico Lucano, il sindaco di Riace le cui vicende giudiziarie hanno provocato attacchi feroci da parte della destra di governo. Si sarebbe trattato di un gesto di chiarezza politica in tempi in cui il vento della propaganda razzista soffia come mai era avvenuto nella storia repubblicane e democratica del nostro Paese; ma purtroppo il principale partito di governo, il PD, si è in parte sfilato, facendo venire meno i voti che sarebbero stati necessari ad approvare un provvedimento di umanità e civiltà.
Ce lo aspettavamo dalla destra, compreso il M5S, un po' meno, sinceramente, da chi si proclama di sinistra, compreso il “centrosinistra” di opposizione di Progetto Democratico che è riuscito addirittura di “accusare” il nostro consigliere Claudio Bianconi di strumentalizzare la vicenda di Domenico Lucano per fini politici ed elottralisitici, come se il Consiglio Comunale fosse un luogo in cui ci si confronta su qualcosa che sia diverso dalla politica.
Facciamo solo sommessamente notare che comuni importanti come Firenze e Bologna hanno già adottato lo stesso odg.
Diamo atto al sindaco Sergio Batino e alla capogruppo Margherita Banella di aver tentato, generosamente ma inutilmente, di perorare la causa dell'antirazzismo, ma con tutta evidenza, quando si sceglie di non stare da nessun lato della barricata, si diventa la barricata.
Ci auguriamo un ripensamento da parte della maggioranza quando al prossimo CC si dovrà rivotare sullo stesso testo. Per quanto ci riguarda non consideriamo i principi come un terreno di trattativa.

Rifondazione comunista di Castiglione del Lago

Redazione
© Riproduzione riservata
05/12/2018 14:36:53


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Il Tar da ragione ad Ait: i comitati Acqua Pubblica perdono la causa >>>

Al lavoro ora si va in bici e in bus, firmato l'accordo in Valdarno >>>

Umbertide Partecipa: tutti schiacciati sulla Lega e non sui progetti per la città >>>

E45, rassicurazioni del Governo: annullata la manifestazione a Canili di Verghereto >>>

Furti a San Giustino: interviene la Lega >>>

Anghiari: Inaugurazione dell’ascensore, legittima la presenza del Sindaco e del suo Vice? >>>

Scintille all'interno dell'amministrazione di Umbertide >>>

Riapertura E45, l’intervento della coalizione per Mauro Cornioli >>>

Mancanza di personale e sofferenza dei servizi nella Usl Sud Est Toscana >>>

Città di Castello, aumenta l'interesse per Retrò >>>