Opinionisti Il Direttore Davide Gambacci

Si chiude un anno, al via quello delle grandi speranze

Alti e bassi: ancora strascichi nel 2018 per la crisi economica

Print Friendly and PDF

La sabbia dentro la clessidra è oramai terminata; un altro anno è andato in archivio. Potrà sembrare strano ma per alcuni eventi è già tempo di parlare al passato. Il 2018 ha fatto le valige per lasciare spazio all’anno disparo; il 2019. Alti e bassi, destra o sinistra tanto per tirare in ballo anche la politica. Sono successe tante cose in questi 365 giorni che hanno colpito sia a livello locale che nazionale, senza sottovalutare – ovviamente – quello mondiale. La crisi economica sta ancora lasciando i suoi strascichi, vediamo segnali di ripresa un po’ a macchia di leopardo. A livello di salute si combatte ancora per tentare di debellare certe malattie, seppure la strada della ricerca è ancora una ripida salita. Episodi dolorosi sono accaduti in questo 2018, senza dimenticare l’ampio capitolo legato all’immigrazione che si manifesta come un problema piuttosto delicato. Nel 2018 l’Italia ha avuto un nuovo Governo; un qualcosa di sicuramente nuovo rispetto alla sua creazione formato da Lega e Movimento 5 Stelle. Non è il caso di fare considerazioni personali, mi limito a dire che ci sono aspetti positivi e tanti altri negativi. Un anno dalle mille sfaccettature, ma c’è già il 2019 che dovrebbe partire sotto i migliori auspici. Almeno questo è quello che speriamo nei festeggiamenti legati alla notte di San Silvestro. Non dimentichiamoci, però, di tutte quelle persone che lavorano in questo periodo, coloro che sono purtroppo malate e che vedono anche questo periodo che dovrebbe essere di festa con uno sguardo completamente diverso. È proprio a loro che va il nostro più caloroso augurio che il 2019 sia veramente un anno di grande speranza. Auguri!    

Davide Gambacci
© Riproduzione riservata
28/12/2018 16:30:30

Il Direttore Davide Gambacci

Si avvicina al giornalismo giovanissimo e ne rimane affascinato. Dal 2009 è iscritto all’ordine dei giornalisti della Toscana dopo aver fatto esperienza in alcune testate locali. Nel 2010 diventa direttore del quotidiano online Saturno Notizie e inviato fisso del quotidiano Corriere di Arezzo. Nel 2011 é stato nominato anche direttore responsabile del periodico l’Eco del Tevere e vice direttore di Saturno Web Tv. Ideatore e regista di numerosi programmi televisivi, dove da il meglio di se dietro la telecamera. Inchieste e cronaca i campi di particolare competenza professionale. Ricopre anche il ruolo di addetto stampa per alcune associazioni e Enti.


Le opinioni espresse in questo articolo sono esclusivamente dell’autore e non coinvolgono in nessun modo la testata per cui collabora.


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Il Direttore Davide Gambacci

Solo se credi in quello che fai puoi ottenere i giusti risultati >>>

Una valle quasi isolata >>>

L'obiettivo si raggiunge un passo alla volta >>>

Resterà uno dei casi irrisolti della storia >>>

Il ponte che divide l'Italia >>>

Neve in estate, sole in inverno >>>

Mali di stagione e sbalzi termici: campanelli d'allarme >>>

Esiste ancora il sogno americano? >>>

Un serpentone che vuole il colpo di coda >>>

Due cuori e una scrivania: l'intreccio è sempre difficile >>>