Notizie dal Mondo Cronaca

Francia, i "gilet gialli" sfondano l'ufficio del portavoce del governo

Gli agenti costretti a usare i lacrimogeni per bloccare il corteo

Print Friendly and PDF

Non si placa in Francia la protesta dei “gilet gialli”, che con una scavatrice hanno sfondato l’ufficio del portavoce del Governo, Benjamin Griveaux; lui e alcuni suoi collaboratori sono stati evacuati dalle forze di sicurezza. Gli assalitori erano circa 15, alcuni con indosso gilet gialli, altri vestiti completamente di nero. Gli agenti hanno usato i lacrimogeni per bloccare il corteo che tentava di passare sul ponte pedonale sulla senna “Leopold Sedar Senghor” nei pressi dell’Assemblea nazionale. Diversi feriti tra i manifestanti che dicono di essere stati colpiti da “flash ball”, proiettili non letali.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
05/01/2019 22:22:37


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Il superboss della ’ndrangheta Rocco Morabito è evaso in Uruguay >>>

È morto a 102 anni George Rosenkranz, il “padre della pillola” >>>

Il villaggio non vuole il festival degli skinhead: comprata la birra che serviva ai partecipanti >>>

Violento terremoto in Indonesia, nessun rischio tsunami >>>

Tentato colpo di Stato in Etiopia: il capo dell’esercito ucciso da una guardia del corpo >>>

Urla, colpi e piatti rotti: furiosa lite nella notte in casa di Boris Johnson >>>

Incendio all'alba in una casa nel cuore di Parigi, 3 morti e 27 feriti >>>

Proteste e oltre 200 feriti in Georgia, si dimette il capo del Parlamento >>>

Incendio in una fabbrica di fiammiferi in Indonesia, morte 30 persone. Anche 3 bambini >>>

Iran, Trump dà il via libera ai raid poi li ferma >>>