Notizie dal Mondo Cronaca

Arizona, donna in coma da oltre 14 anni partorisce un bimbo sano

Aperta dalla polizia una indagine per stupro

Print Friendly and PDF

Sembra incredibile a dirsi, ma una donna in coma da oltre 14 anni ha partorito un bimbo perfettamente sano. È successo il 29 dicembre scorso. La storia, anticipata dalla Cbs, è stata confermata dall’ospedale in cui la neomamma è ricoverata da dieci anni, la Hacienda HealthCare di Phoenix, in Arizona. La polizia sta indagando su un possibile stupro mentre la clinica ha aperto un’indagine interna. In questo momento, per sicurezza, tutto il personale maschile della clinica non è più ammesso nelle stanze delle pazienti donne mentre è in corso l’inchiesta. La storia è davvero misteriosa: nessuno dello staff si era accorto che la donna fosse incinta fino al momento in cui non sono cominciate le doglie.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
05/01/2019 22:25:31


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Spagna, ore decisive per salvare un bimbo di 2 anni caduto in un pozzo >>>

Arrestato in Germania un traduttore afghano >>>

Iran, la madre britannica in prigione comincia lo sciopero della fame >>>

La Giamaica nega l’approdo a una nave con passeggeri affetti da gastroenterite >>>

Morto il sindaco di Danzica, accoltellato durante un evento di beneficenza >>>

Angela Grignano “si è svegliata dal coma”. Il fratello: “Nuova operazione alla gamba” >>>

Catturato in Bolivia il terrorista Cesare Battisti >>>

La figlia di Totò Riina: “Tolgo il mio nome dall'insegna del ristorante a Parigi” >>>

Parigi, esplosione nel quartiere dellʼOpera per una fuga di gas >>>

Da Cagliari a Las Vegas la figuraccia corre online: rubate le boe per salvare le nostre spiagge >>>