Notizie dal Mondo Politica

Sorpresa alle presidenziali in Congo: vince il leader dell'opposizione

Il trionfo di Tshisekedi dopo 18 anni di Kabila

Print Friendly and PDF

Esito a sorpresa delle elezioni nella Repubblica Democratica del Congo. Il candidato dell’opposizione, Felix Tshisekedi, 55 anni, è stato proclamato vincitore delle presidenziali del 30 dicembre, le prime senza spargimenti di sangue dai tempi dell’indipendenza, nel 1960. Il risultato è stato reso noto dalla commissione elettorale poco dopo le 3 di notte. Tshisekedi, che rappresenta l’alternanza democratica, ha vinto con il 38,5 per cento delle preferenze. Ora è chiamato a sostituire Joseph Kabila, al potere dal giorno dell’omicidio del padre Laurent-Désiré, nel 2001. Quello di oggi è un risultato senza precedenti in un Paese che attendeva di andare alle urne dal 2016, data rinviata più volte a causa del rifiuto di Kabila di lasciare.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
10/01/2019 14:52:54


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Spuntino e birre: Merkel, Macron e Conte discutono le nomine Ue in un locale >>>

Trump annuncia ritiro del capo del Pentagono, Shanahan >>>

Casellati a Parigi: “Italia e Francia unite da uno storico protagonismo in Europa” >>>

Lo strano caso della Moldova, il Paese con due governi >>>

Raggiunto l’accordo con il Messico, l’annuncio di Trump: “Niente dazi, più controlli sui migranti” >>>

In Danimarca crolla il partito anti-immigrati: consensi dimezzati >>>

Elezioni in Grecia: Tsipras perde ancora, il centrodestra conquista Atene >>>

Trump minaccia il Messico: “Dazi al 25% se non fermate l’immigrazione” >>>

Austria, il cancelliere Kurz sfiduciato in Parlamento >>>

Regno Unito: la premier Theresa May si dimetterà il 7 giugno >>>