Notizie Locali Attualità

Sopralluogo tecnico e prove di carico in E45: entro 48 ore la riapertura?

In tal caso si tratterebbe di una forma parziale. doppio senso di marcia e velocità limitata

Print Friendly and PDF

All’indomani dell’incontro a Roma con il Ministro Danilo Toninelli, la Procura della Repubblica di Arezzo ha disposto un nuovo sopralluogo lungo la E45. I tecnici già da questa mattina sono al lavoro, con una serie di accertamenti e prove di carico. Analisi che dovrà stabilire una tenuta strutturale dell’arteria che, probabilmente, entro poche ore potrebbe portare a un nuova riapertura seppure in modo parziale. Da quello che filtra massimo 24 o 48 ore, seppure il tutto deve trovare ancora conferma. Forse un doppio senso di marcia aperto solamente ai veicoli leggeri e con velocità decisamente ridotte. E’ oramai una settimana che la E45 si trova chiusa tra gli svincoli di Canili e Valsavignone con tutti i disagi che sta arrecando, sia a livello di collegamento che economico.

Redazione
© Riproduzione riservata
23/01/2019 14:45:59


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Bassetti, servono cristiani coraggiosi >>>

Insieme per il restauro del portone della Chiesa di San Francesco >>>

Da oggi al 1° maggio sospesi i lavori di asfaltatura sulla statale 73 >>>

L'ex ragioniere capo del Comune di Sansepolcro assume l'incarico a quello di Roma >>>

Il rinnovamento della flotta continua: Tiemme inaugura 5 nuovi bus extraurbani >>>

E45, accordo quadro: 13 milioni di euro di investimenti nel tratto romagnolo >>>

Bocca Trabaria, al via la fase finale dei lavori: riapertura a metà maggio >>>

Focus sulla sicurezza, andamento diverso della criminalità tra Cortona e Foiano >>>

Inaugurato il terzo e nuovo terminal dell’aeroporto “San Francesco d’Assisi” >>>

In Provincia di Arezzo l’allarme siccità è dietro l’angolo >>>