Notizie Nazionali Attualità

Tav, l'Ue avverte il governo: "Restituite i fondi per l'opera"

L'Italia rischia di pagare un conto salato per gli ulteriori ritardi

Print Friendly and PDF

Il braccio di ferro sulla Tav adesso rischia di mettere in discussione la tenuta stessa del governo ma anche l'erogazione dei fondi da parte dell'ue prevista per i lavori dell'opera. Negli ultimi giorni il governo è andato avanti sui binari dello scontro proprio sulla fattibilità dell'opera. Dal un lato la Lega che chiede a gran voce con Salvini di andare avanti e il Movimento Cinque Stelle che invece chiede uno stop ai lavori. Ma adesso ad accendere ulteriormente lo scontro è l'Unione Europea che minaccia il blocco dei fondi in caso di ritardi sul proseguimento dell'opera e chiede anche la restituzione di quanto già versato: "Non possiamo escludere che, in caso di ritardi prolungati dei lavori della Tav Torino-Lione dovremo chiedere all'Italia di restituire i contributi già versati". Ad affermarlo, come sottolinea l'Adnkronos, è il portavoce alla Commissione Europea. Di fatto per la Tav sono già stati approvati i cofinanaziamenti per 813,8 mln di euro. Con ulteriori ritardi sul proseguimento dei lavori, i fondi che non si riesce ad impiegare in Italia vengano riallocati ad altri progetti della rete Ten-T, fuori dal nostro Paese.

notizia e foto tratta da Il Giornale
© Riproduzione riservata
04/02/2019 15:57:54


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Elezioni, l’Italia al voto con il cane, sì e no: non ci sono divieti >>>

Nell'anniversario della strage di Capaci le associazioni anti-mafia contro Salvini e il governo >>>

L’erba legale si potrà vendere? Lo decideranno i giudici, non la politica >>>

Ecco la legge sul riciclo: sì al riuso di assorbenti, pannolini e pannoloni >>>

Toninelli: “Il Gran Sasso non chiuderà”. L’Italia non verrà divisa in due >>>

A.A.A cercasi cappello d'alpino smarrito all'Adunata Nazionale di Milano >>>

Roma, dopo duemila anni torna alla luce la Sala della Sfinge >>>

Vittorio Brumotti minacciato di morte sui social >>>

Torino: il Comune coltiverà la cannabis a uso terapeutico >>>

Violazione della privacy, in un anno 8 milioni di sanzioni: multe raddoppiate nel 2018 >>>