Notizie Nazionali Cronaca

Manuel Bortuzzo, confessano i due sospettati: “Abbiamo sparato per errore”

Svolta nelle indagini sul ferimento del giovane nuotatore trevigiano

Print Friendly and PDF

Lorenzo Marinelli, 24 anni e Daniel Bazano, 25 anni. Questi i nomi dei due sospettati per il tentato omicidio di Manuel Mateo Bortuzzo, nuotatore trevigiano di 19 anni, ferito nella notte tra sabato e domenica scorsi all’Axa-Casal Palocco, nei pressi di Acilia, periferia sud della Capitale. I due si sono presentati spontaneamente in Questura e hanno ammesso di aver sparato al giovane «per errore». Una versione che è ora al vaglio dei poliziotti della Squadra Mobile che insieme all’aggiunto Nunzia D’Elia e al pm Elena Neri sta interrogando i due giovani di Acilia.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
06/02/2019 21:20:13


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Nasconde 40mila euro in forno, la fidanzata cuoce uno strudel e li brucia >>>

Morti sospette in ospedale, l’infermiera di Piombino condannata all'ergastolo >>>

Verona, trovato senza vita in riva all'Adige il corpo della 29enne ucraina >>>

Schiaffi e percosse a bimbi, sospese due maestre nel Casertano >>>

Capannone degli orrori a Trento: oltre 300 corpi da cremare abbandonati in sacchi di nylon >>>

Il sottosegretario Armando Siri indagato per corruzione >>>

Roma, furto in casa Bernacca: rubate targhe e medaglie del popolare colonnello meteo >>>

Depistaggio sul delitto Cucchi, chiesto il processo per otto carabinieri >>>

Rapine e tentato omicidio ispirato al videogioco violento, in manette sei giovani a Monza >>>

“Corona deve restare in carcere”: la richiesta della Procura generale al Tribunale di Sorveglianza >>>