Notizie dal Mondo Economia

L’Ue boccia la crescita italiana: + 0,2 % nel 2019

È la peggiore stima finora

Print Friendly and PDF

Le stime di crescita dell’Ue per l’Italia rischiano di essere tagliate, e di tanto. Oggi la Commissione europea pubblicherà le previsioni economiche d’inverno, con le attese per l’anno in corso, e per il Prodotto interno lordo (Pil) nazionale il dato potrebbe essere +0,2%, al netto degli effetti della manovra del popolo, che prevedeva una crescita all’1%. Solo tre mesi fa, in occasione della pubblicazione delle previsioni di novembre, il dato dell’esecutivo comunitario era +1,2%, tagliato dal Fondo monetario internazionale allo 0,6% due settimane fa. A livello internazionale la fiducia sulla solidità del sistema Italia dunque scricchiola.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
06/02/2019 21:30:03


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

Via libera definitivo alla riforma del copyright, l’Italia vota contro >>>

Fca patteggia negli Usa, paga 110 milioni di dollari per chiudere il contenzioso con gli azionisti >>>

Pompeo alla Francia: non approvate la digital tax >>>

L’allarme dell’Ocse: “Quota 100 va abrogata e il reddito di cittadinanza crea lavoro nero” >>>

Parigi è la città più cara del mondo >>>

Le bollicine “made in Italy” fanno impazzire gli Usa >>>

Brexit, approvata la mozione di Theresa May: proroga fino al 30 giugno >>>

Londra si prepara alla Brexit senza accordo: azzerati i dazi sulle importazioni dall'estero >>>

Pressing Usa sulla Merkel: revisione dei rapporti di intelligence se si affiderà a Huawei >>>

Bce, da settembre via a nuovi prestiti a lungo termine alle banche >>>