Notizie dal Mondo Cronaca

Times: “Padre Dall’Oglio è vivo e in mano all'Isis”

Il Vaticano: nessun riscontro sulla notizia

Print Friendly and PDF

Paolo Dall’Oglio, il sacerdote gesuita rapito in Siria nel 2013, sarebbe ancora vivo e oggetto di una trattativa dello Stato islamico per sfuggire all’annientamento in una delle ultime sacche di territorio sotto il suo controllo. È quanto riferito al Times da fonti curde. Oggetto dei negoziati, secondo il quotidiano, sarebbero oltre a Dall’Oglio il giornalista britannico John Cantlie e un’infermiera della Croce Rossa dalla Nuova Zelanda. L’Isis, secondo le fonti citate dal quotidiano, starebbe cercando un accordo con le forze curdo-arabe sostenute dagli Stati Uniti che li circondano, chiedendo un passaggio sicuro in cambio della liberazione degli ostaggi. Il gesuita è stato rapito il 29 luglio del 2013 mentre si trovava a Raqqa, in quella che era la capitale dell’autoproclamato “califfato” di Abu Bakr al-Baghdadi. Il suo rapimento non è mai stato rivendicato e di lui non si hanno più notizie.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
07/02/2019 14:29:38


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Gilet gialli, scontri con la polizia a Parigi per il ventitreesimo sabato di protesta >>>

Nell'inferno di fuoco di Notre-Dame il miracolo delle api, sopravvissute alle fiamme >>>

Scontri in Irlanda del Nord, muore una giornalista: “È terrorismo” >>>

La polizia francese: “L’incendio di Notre-Dame provocato da un corto circuito” >>>

Nunzio apostolico in Francia denunciato per molestie sessuali, sentito dalla polizia >>>

Assalto a un bus in Pakistan: almeno 14 morti >>>

Portogallo, bus turistico finisce in una scarpata: almeno 28 morti >>>

Pugile iraniana combatte senza hijab, Teheran vuole arrestare lei e l’allenatore >>>

La cattedrale di Notre-Dame non è assicurata. Spese a carico dello Stato >>>

Incendio Notre Dame: “Due allarmi, poi i soccorsi”. Indagini su 15 operai >>>