Notizie Locali Politica

La Regione Umbria stanzia 1000 euro per ogni profugo: scontro con il Governo

Durissime le opposizioni: ignorati i problemi di molti cittadini umbri in povertà

Print Friendly and PDF

La presidente della Regione Umbria Marini continua il suo braccio di ferro con il Governo e dopo il ricorso costituzionale contro il Decreto Salvini in materia di migranti, dopo il botta e risposta sulla sanità regionale, arriva dalla giunta il provvedimento riguardante 70 profughi che non rientrano più nel circuito dell'accoglienza, a cui la Regione destinerà mille euro cadauno. Durissime le posizioni delle opposizioni: “questi fondi, destinati ai progetti dei Comuni e rivolti ai soggetti in condizione di bisogno, andrebbero investiti nel campo del welfare e delle misure a sostegno delle famiglie umbre, le cui condizioni di vita continuano a peggiorare. Inopportuna la decisione della Giunta Marini, che ignorando i quasi 70mila umbri con redditi e condizioni tali da poter accedere al reddito di cittadinanza, si preoccupa di creare un fondo per gli immigrati. Tutto ciò mentre in Umbria molte famiglie con disabili gravi sono costrette ad indebitarsi per garantire loro le cure necessarie, mentre migliaia umbri non possono curarsi in maniera appropriata perché non dispongono di risorse sufficienti per acquistare i farmaci e mentre molte centinaia di famiglie rasentano la soglia della povertà relativa e devono scegliere, alla fine del mese, se pagare
l’affitto, le bollette oppure andare a fare la spesa”.

Redazione
© Riproduzione riservata
09/02/2019 18:01:21


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Primavera calda sul versante politico: dieci comuni al voto nell'Altotevere Tosco Umbro >>>

Vigili di prossimità, ad Arezzo sei nuovi agenti >>>

Torna a riunirsi il consiglio comunale di Città di Castello >>>

Dati in crescita per L’Ecomuseo del Casentino >>>

Richieste di patrocinio al comune di Arezzo: è attiva la procedura online >>>

Novità a Montevarchi con le modifiche al regolamento in materia di rifiuti >>>

Torna a riunirsi il Consiglio Comunale di San Giovanni Valdarno >>>

Ceciliano ha un parco pubblico nuovo di zecca >>>

Chiusi della Verna inserito nell’elenco dei territori danneggiati dalla chiusura della E45 >>>

La popolazione residente a Castiglion Fiorentino >>>