Notizie dal Mondo Attualità

Ritrovata Kweneng, la città perduta in Sudafrica

Ed è molto più grande del previsto

Print Friendly and PDF

Dopo anni di ricerche, grazie all'impiego della tecnologia laser, gli archeologi hanno ritrovato la fiorente città di Kweneng all'interno di quello che oggi è la riserva naturale di Suikerbosrand, in Sudafrica. Siamo a 50 chilometri da Johannesburg e l'insediamento è esistito per circa quattrocento anni, per poi essere distrutto e abbandonato intorno al 1820, probabilmente a causa delle guerre civili. Qui risiedevano 10 mila persone di etnia Tswana e i loro discendenti da allora lottando per far riconoscere Kweneng come patria. Alcune rovine di Kweneng erano già state individuate. Ma solo ora è stato possibile scoprire molto di più sul suo passato e la sua estensione, decisamente maggiore rispetto a quanto si pensava.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
11/02/2019 14:21:49


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Trump conferma lʼinteresse per la Groenlandia, la Danimarca risponde no >>>

Giro di vite della Francia contro la plastica nelle spiagge >>>

Alpinismo, l'impresa di Valerio Annovazzi: quarto ottomila scalato a 60 anni >>>

Meno di 4mila tigri in tutto il mondo: la sfida per salvarle >>>

Usa, Trump ripristina le esecuzioni capitali nel sistema di giustizia federale dopo 16 anni >>>

Allarme terrorismo, British Airways e Lufthansa sospendono i voli per il Cairo >>>

Sbarco sulla Luna, 50 anni fa il passo più lungo dellʼumanità >>>

Disarmo nucleare, mercoledì il primo incontro tra Usa e Russia >>>

Egitto, riaperte due piramidi a distanza di 54 anni >>>

In Turchia arrivano i primi missili russi, rischio di nuove tensioni con gli Usa >>>