Notizie Nazionali Attualità

Vaccino made in Italy per aggredire i virus Hiv «survivor» nell'organismo

Studio sviluppato in 8 centri clinici, durato 8 anni su 92 volontari

Print Friendly and PDF

Un'arma made in Italy per attaccare i virus Hiv «survivor» nell'organismo, quelli cioè invulnerabili alla sola terapia antiretrovirale. Un follow-up durato 8 anni mostra i risultati ottenuti con il vaccino Tat contro l'Hiv, messo a punto dall'équipe guidata da Barbara Ensoli, direttore del Centro nazionale per la ricerca su Hiv/Aids dell'Istituto superiore di sanità (Iss). Pubblicato su «Frontiers in Immunology», lo studio condotto in 8 centri clinici del Belpaese evidenzia che la somministrazione del vaccino Tat a pazienti in terapia antiretrovirale (Cart) si è rivelata capace di ridurre drasticamente il 'serbatoio di virus latente' inattaccabile dalla sola Cart. «Si tratta di risultati che aprono nuove prospettive per una cura 'funzionale' dell'Hiv, ossia una terapia in grado di controllare il virus anche dopo sospensione dei farmaci antiretrovirali», afferma Ensoli. «In tal modo - prospetta la scienziata - si profilano opportunità preziose per la gestione clinica a lungo termine delle persone con Hiv, riducendo la tossicità associata ai farmaci, migliorando l'aderenza alla terapia e la qualità di vita, problemi di grande rilevanza soprattutto in bambini e adolescenti, con l'obiettivo, in prospettiva, di giungere all'eradicazione del virus». Il virus Hiv non può essere eliminato dalla Cart perché persiste, senza replicarsi, in alcune delle cellule infettate in forma di Dna virale.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
13/02/2019 14:14:36


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Elezioni, l’Italia al voto con il cane, sì e no: non ci sono divieti >>>

Nell'anniversario della strage di Capaci le associazioni anti-mafia contro Salvini e il governo >>>

L’erba legale si potrà vendere? Lo decideranno i giudici, non la politica >>>

Ecco la legge sul riciclo: sì al riuso di assorbenti, pannolini e pannoloni >>>

Toninelli: “Il Gran Sasso non chiuderà”. L’Italia non verrà divisa in due >>>

A.A.A cercasi cappello d'alpino smarrito all'Adunata Nazionale di Milano >>>

Roma, dopo duemila anni torna alla luce la Sala della Sfinge >>>

Vittorio Brumotti minacciato di morte sui social >>>

Torino: il Comune coltiverà la cannabis a uso terapeutico >>>

Violazione della privacy, in un anno 8 milioni di sanzioni: multe raddoppiate nel 2018 >>>