Notizie Locali Cronaca

Consegnava dosi di cocaina a domicilio: arrestato dalla Polizia di Sansepolcro

Un 57enne albanese è stato fermato vicino a una pizzeria di Caprese Michelangelo

Print Friendly and PDF

Nella serata di venerdì 1° marzo, dopo un lungo e assiduo servizio di appostamento, gli uomini della Squadra Anticrimine del Commissariato di Polizia di Sansepolcro hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato, per la violazione dell’articolo 73 del DPR 309/90 (Produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope), un 57enne di nazionalità albanese residente con la famiglia a Sansepolcro. Dalle indagini della polizia  è emerso che l’uomo era solito effettuare cessioni di cocaina ai propri clienti utilizzando sempre il medesimo modus operandi e cioè  spostandosi con la propria auto per effettuare consegne anche in altri Comuni. Nel tardo pomeriggio di venerdì l’uomo veniva intercettato e agganciato dagli agenti in borghese del commissariato nei pressi della propria abitazione e veniva seguito fino nel Comune di Caprese Michelangelo dove avrebbe dovuto effettuare una cessione di cocaina. Parcheggiata la propria auto in un piazzale adiacente una nota pizzeria del posto, l’uomo veniva bloccato dagli agenti e trovato in possesso di un involucro contenente diverse dosi di  “cocaina”. Dopo aver trascorso la notte nella camera di sicurezza, sabato mattina si è svolto il processo per direttissima in Tribunale ad Arezzo: è stato condannato a 8 mesi di reclusione e la multa di mille euro con sospensione condizionata della pena.

Redazione
© Riproduzione riservata
03/03/2019 19:18:21


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Arezzo, padre e figlia travolti da una vettura: grave la piccola di 7 anni >>>

Arezzo: interravano la droga sotto un albero per poi rivenderla >>>

Vicenda Banca Etruria: tolta la sanzione di Consob all'ex direttore Luca Bronchi >>>

Concorsopoli, Bocci adesso va in Cassazione: «Fatemi uscire» >>>

Sansepolcro, lupi sbranano un capriolo davanti alle abitazioni di Gragnano >>>

Cade dalla moto tra Stia e Londa: ferito un 66enne svizzero >>>

Bucine: altro colpo allo spaccio di droga >>>

Arezzo, operaio 50enne rimane incastrato in un compattatore dei rifiuti >>>

E' Luciano Camilli, figlio del presidente della Viterbese, l'aggressore di Giorgio La Cava >>>

Pieve Santo Stefano, 70enne con problema neurologico: soccorsa dal 118 >>>