Notizie Nazionali Cronaca

Corrado Guzzanti truffato per oltre 700 mila euro

Falsi investimenti con i proventi della sua attività: a processo il manager del «Gruppo Ambra»

Print Friendly and PDF

Una truffa da oltre 700 mila euro andata avanti per 10 anni. E, vittima del raggiro, il noto comico e conduttore, Corrado Guzzanti. «E’ una vicenda che mi ha segnato dal punto di vista umano e professionale», ha spiegato lo stesso showman ieri nel corso dell’udienza al tribunale Monocratico di Roma. Per questa vicenda sono due le persone sotto processo: il manager e produttore del «Gruppo Ambra», Valerio Trigona Terenzio e il suo braccio destro, Cesare Vecchio. I due - è questa l’accusa del pm di Roma Maria Caterina Sgrò – in concorso tra loro avrebbero «raggirato» Guzzanti fino a convincerlo a investire quanto guadagnato negli spettacoli «in titoli tedeschi» che, secondo i racconti, avrebbero portato con il tempo a guadagni elevati. Ma gli incassi prospettati non sono mai arrivati, anche perché i titoli erano falsi.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
12/03/2019 21:52:39


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Ha aperto gli occhi e succhia la piccola nata con un cesareo dopo che la madre è stata investita >>>

Abusi sessuali, il prof ci ricasca 10 anni dopo. Per il ministero era idoneo all'insegnamento >>>

Pirata della strada investe una ragazza incinta e scappa: i medici obbligati a un parto cesareo >>>

Turista francese fa la doccia nuda in pieno centro a Milano: “Non pensavo fosse vietato” >>>

Picchiato dai compagni in classe, quindicenne rischia di perdere l’occhio >>>

Bus di turisti si ribalta vicino a Siena, una donna morta e oltre trenta feriti >>>

Bambino di 2 anni ucciso in casa a Milano, fermato il padre >>>

Incendio doloso a Mirandola, due morti e due feriti gravi >>>

Torna libera la ragazza che ha ucciso il padre violento vicino a Roma >>>

Scossa di terremoto di magnitudo 3.9 in Puglia, epicentro nei pressi di Barletta >>>