Notizie dal Mondo Politica

Brexit, Westminster boccia ancora l’accordo della May

Oggi si voterà sull'uscita del Regno Unito dall'Europa senza accordo

Print Friendly and PDF

La Camera dei Comuni britannica ha bocciato ieri sera per la seconda volta l’accordo sulla Brexit patrocinato dal governo Tory della premier Theresa May. I deputati a favore sono stati 242, quelli contrari 391. Lo scarto è stato di 149 voti, inferiore rispetto ai meno 230 del primo tentativo andato a vuoto a gennaio con la peggiore sconfitta mai subita da un governo di Sua Maestà nella storia moderna del Regno Unito. «Mi spiace profondamente, domani (oggi n.d.a.) si voterà sull’uscita del Regno Unito dall’Europa senza accordo». Queste le parole di Theresa May al termine della votazione. La premier ha aggiunto che lascerà libertà di voto al gruppo Tory, ma che lei resta contraria a un no deal e convinta che esista «una maggioranza a favore di un accordo». «L’accordo del governo è morto, è tempo di convocare elezioni politiche» anticipate. Così il leader dell’opposizione laburista britannica, Jeremy Corbyn, ha replicato alla premier. Corbyn ha accusato May di aver fatto passare il tempo deliberatamente e l’ha sfidata a scegliere a questo punto la strada delle urne. Ha tuttavia anche confermato l’intenzione di ripresentare alla Camera dei Comuni il suo piano B per una Brexit alternativa più soft. «Se ci sarà una richiesta ragionata da parte del Regno Unito» per un’uscita posticipata, «i 27 Paesi dell’Ue la valuteranno e decideranno all’unanimità. L’Ue si aspetta una giustificazione credibile per una possibile estensione» della permanenza del Regno Unito e «della sua durata». Così il portavoce del presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, che avverte: «Il corretto funzionamento delle istituzioni dell’Ue dovrà essere garantito».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
12/03/2019 21:57:54


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Exit poll: l’Olanda premia i laburisti, i populisti non sfondano >>>

India, vittoria storica per il premier Modi >>>

Brexit: per il “Times”, Theresa May annuncerà le dimissioni domani >>>

Haftar a Macron: “In Libia non ci sono le condizioni per un cessate il fuoco” >>>

Europee, appello di 400 registi e attori: andate a votare, da Cannes manifesto >>>

Cassazione: con la Brexit gli eurodeputati italiani salgono da 73 a 76 >>>

La crisi di Vienna si aggrava: si dimettono tutti i ministri dell’Fpö >>>

L’Austria verso nuove elezioni dopo lo scandalo del video del vicecancelliere con i russi >>>

In Alabama l’aborto è fuorilegge anche in caso di stupro o incesto >>>

Putin aspetta l’invito di Trump. Con Pompeo scontro sul Medio Oriente >>>