Notizie dal Mondo Cronaca

Ciclone Idai, il presidente del Mozambico: i morti potrebbero essere più di 1000

Colpiti anche Zimbabwe e Malawi, causando un numero ancora imprecisato di morti

Print Friendly and PDF

Le vittime del ciclone Idai che ha colpito il Mozambico la scorsa settimana potrebbero essere più di mille. Lo ha detto il presidente del Paese africano, Filipe Nyusi, a Radio Mozambique. Nyusi ha detto che il bilancio dei morti accertati è 84 nel solo Mozambico (il ciclone ha duramente colpito anche il Malawi e lo Zimbabwe), ma che ritiene possa arrivare a più di 1000 dopo aver sorvolato il porto della città di Beira e visto le inondazioni e le devastazioni. Il presidente ha detto di aver visto dei corpi galleggiare nella aree alluvionate. A quanto riferisce la Croce Rossa, il 90% della città mozambicana di Beira è stato distrutto. «La situazione è terribile. L’entità della devastazione è enorme. Sembra che il 90% dell’area sia completamente distrutto», ha detto Jamie LeSueur, capo regionale della Federazione Internazionale della Croce Rossa e la Mezzaluna Rossa. Il ciclone, che ha colpito anche Zimbabwe e Malawi, ha toccato Beira venerdì, con venti fino a 160 chilometri orari, ma solo ieri i primi soccorritori della Croce Rossa sono arrivati in questa che è la seconda città del Mozambico, situata al centro del paese, sulla costa dell’Oceano Indiano. La città, con 500mila abitanti, è senza corrente elettrica da giovedì.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
18/03/2019 22:48:21


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Valanga in Pakistan, travolti quattro italiani >>>

Petroliere colpite, Riad accusa l’Iran: “Responsabile degli attentati” >>>

Germania, arrestato il killer del politico pro-migranti. È un esponente di estrema destra >>>

Maxi blackout in Argentina: milioni di persone al buio. Disagi anche in Uruguay >>>

Studente 14enne accoltella preside alla cerimonia dei diplomi >>>

Gli Usa pubblicano un video che accusa gli iraniani, ma l’armatore giapponese smentisce >>>

La polizia uccide un ragazzo afroamericano, a Memphis scoppia la guerriglia >>>

Due petroliere in fiamme nel Golfo dell’Oman: “Sono state colpite da siluri”. Salvo l’equipaggio >>>

Si chiude il processo agli indipendentisti catalani: chieste pene altissime >>>

Le Pen rinviata a giudizio per foto di esecuzioni >>>