Notizie dal Mondo Cronaca

Iraq, si ribalta un traghetto nel Tigri: decine di annegati

Molte famiglie festeggiavano il capodanno iraniano che cade il 21 marzo

Print Friendly and PDF

Un traghetto sul fiume Tigri a Mosul, in Iraq, è affondato con oltre 170 persone a bordo. Molte non sapevano nuotare e sono annegate. Il sindaco della città, Zuhair Araji, ha detto che sono stati recuperati finora «35 corpi senza vita» ma si teme che il bilancio possa ancora crescere. L’imbarcazione trasportava molte famiglie che festeggiavano il Newroz, il capodanno iraniano che cade oggi con l’inizio della primavera. Secondo il sindaco Araji fra le vittime ci sono soprattutto “donne e bambini” trascinati via dal fiume ingrossato dalle piogge abbondanti di quest’inverno. Il traghetto era al limite delle sue capacità e stata portando i passeggeri a un parco giochi alle porte della città. Il carico eccessivo e la corrente più forte del solito hanno probabilmente causato il ribaltamento dell’imbarcazione.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
21/03/2019 22:07:50


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Valanga in Pakistan, travolti quattro italiani >>>

Petroliere colpite, Riad accusa l’Iran: “Responsabile degli attentati” >>>

Germania, arrestato il killer del politico pro-migranti. È un esponente di estrema destra >>>

Maxi blackout in Argentina: milioni di persone al buio. Disagi anche in Uruguay >>>

Studente 14enne accoltella preside alla cerimonia dei diplomi >>>

Gli Usa pubblicano un video che accusa gli iraniani, ma l’armatore giapponese smentisce >>>

La polizia uccide un ragazzo afroamericano, a Memphis scoppia la guerriglia >>>

Due petroliere in fiamme nel Golfo dell’Oman: “Sono state colpite da siluri”. Salvo l’equipaggio >>>

Si chiude il processo agli indipendentisti catalani: chieste pene altissime >>>

Le Pen rinviata a giudizio per foto di esecuzioni >>>