Notizie Locali Cronaca

Caprese Michelangelo, incendio di bosco: le fiamme divorano due ettari

Sul posto i vigili del fuoco, i carabinieri, il gruppo Racchetta e l'elicottero della Regione

Print Friendly and PDF

Attorno alle 12.30 una squadra della Racchetta di Arezzo è partita per affrontare un incendio boschivo che è divampato vicino alla località Fragaiolo, nel Comune di Caprese Michelangelo. Sul posto erano già presenti i vigili del fuoco di Arezzo e il personale dell’Unione dei Comuni della Valtiberina: attivato poi anche l'elicottero della Regione Toscana che ha provveduto ad effettuare dei lanci dall'alto. Non si conoscono ancora le possibili cause del rogo che ha distrutto circa un paio di ettari di bosco. Stanno indagando i carabinieri della Stazione di Caprese Michelangelo, sul posto insieme ai colleghi forestali di Pieve Santo Stefano. Sono già stati ascoltati alcuni testimoni. 

 

Redazione
© Riproduzione riservata
22/03/2019 17:53:45


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Gubbio: ragazzino 12enne scompare e viene ritrovato dopo un'ora >>>

Gronda pericolante: intervento dei vigili del fuoco a Città di Castello >>>

Rapina a mano armata all'interno di una sala giochi di Città di Castello >>>

Le suore aretine trovano nell'uovo pasquale 61mila euro di Ici da pagare >>>

Monterchi: raccolti 50mila euro per i familiari dei due anziani morti nell'incendio di dicembre >>>

Ponte Felcino: ragazzo accoltellato in pieno giorno >>>

Inchiesta su sanità in Umbria: Bocci e Valorosi ricorrono al Riesame >>>

Schianto a Pinarella di Cervia, muore una 29enne di Arezzo >>>

Mortale alla Camucia-Cortona: si cerca la microcamera dell'auto di Bonacchi >>>

Bocconi avvelenati, nuovi casi ad Anghiari: un ritrovamento a San Leo >>>