Sport Locale Calcio (Locale)

Eccellenza umbra: Sansepolcro a valanga (6-2) a Massa Martana, primo ko esterno del Lama

I bianconeri riagguantano il San Sisto, il Foligno perde e rinvia la festa promozione

Print Friendly and PDF

Sconfitta a Narni e festa rinviata per il Foligno, che fino in pratica all'intervallo era virtualmente promosso in D per effetto dell'1-0 di Fondi e del contemporaneo ko del Lama. Poi la doppietta di Quondam ha ribaltato la situazione in favore della Narnese (ora balzata al quinto posto in solitudine) e quindi la capolista dovrà far risultato domenica prossima al "Blasone" contro l'Angelana per brindare al salto di categoria. Il Lama ha subito a Ponte San Giovanni la prima sconfitta esterna della stagione, sentenziata da Passeri a metà del primo tempo e tiene la piazza d'onore con tre lunghezze di vantaggio sulla coppia San Sisto-Sansepolcro. La formazione biturgense, pur priva di calibri quali Valori, Gorini e Arcaleni, è stata protagonista del risultato più escaltante della giornata: una vittoria in trasferta per 6-2 che fa storia, perchè almeno negli ultimi 50 anni non risultano tante reti segnate fuori casa. Per il Massa Martana non avrebbe potuto esserci peggior battesimo per il nuovo impianto di casa, inaugurato proprio oggi: gara subito in discesa per i bianconeri, subito in rete con il giovane Scarselli, al sesto sigillo stagionale. I locali provano a reagire, ma subiscono il secondo gol in contropiede per opera di D'Urso e di lì a poco Cano fa 3-0. E' il 28' e la vittoria è già in cassaforte; non solo: prima del riposo, Braccini realizza la quarta segnatura e sul 4-0 termina il primo tempo. In avvio di ripresa, Bagnato firma la rete del Massa Martana, che prova a riaprire in qualche modo la partita, ma non succede nulla fino ai minuti finali: al 42', bomber Gesuele bissa la prodezza di Lama con un altro gol in rovesciata, di fronte al quale il pubblico si inchina di nuovo, poi il Sansepolcro dilaga con il quinto gol (e secondo personale) di Simone Braccini su rigore concesso per fallo di mano e nel recupero Boriosi firma la sesta rete. Il Sansepolcro raggiunge in terza posizione il San Sisto, che a un certo punto ha dovuto inseguire fra le mura amiche la Ducato. A fine primo tempo, i perugini avevano sbloccato con Siena, ma subito - al rientro dagli spogliatoi - Kola realizza il pari e al 24' Tomassoni su rigore porta sul 2-1 gli spoletini. Un altro rigore, quello di bomber Russo al 33', fissa il risultato sul definitivo 2-2 che consente al San Sisto di confermarsi terzo per il miglior computo negli scontri diretti con il Sansepolcri. La 27esima giornata dell'Eccellenza umbra è stata ricca di emozioni anche nella lotta per evitare i play-out: la Pontevecchio batte il Lama e, pur restando al penultimo posto, si avvicina al resto del gruppo; l'Angelana vince lo scontro diretto con l'Ellera e conquista dei punti che valgono doppio: sblocca Fondi, poi Polidori pareggia per l'Ellera su rigore nella ripresa e all'88' è Capitini a firmare il preziosissimo 2-1. Cade il Massa Massa Martana, mentre comincia a respirare aria di salvezza il Pontevalleceppi, che ha piegato l'Assisi Subasio con un sigillo di Urbanelli in avvio di ripresa. Buono anche il pareggio del Castel del Piano, che a Orvieto era riuscito a passare in vantaggio con Menichini, ma dopo 20 minuti i locali hanno ristabilito l'equilibrio con Polidori. Vittoria esterna amara, infine, per la Pievese: nonostante la prodezza di Spoleto, grazie alla rete di Cacciamano, la formazione affidata nel ritorno a Roberto Gallastroni è matematicamente retrocessa in Promozione con tre turni di anticipo. Settimo capitombolo di fila per lo Spoleto, al quale nemmeno la cura di Gennaro Rutolo sembra sortire effetti.

Nella foto: Lorenzo Scarselli, il giocatore che ha dato il via alla goleada del Sansepolcro a Massa Martana 

 

I risultati della XXVII giornata

ANGELANA - ELLERA                                      2-1

MASSA MARTANA - VA SANSEPOLCRO       2-6

NARNESE - FOLIGNO                                     2-1

ORVIETANA - CASTEL DEL PIANO                1-1

PONTEVALLECEPPI - ASSISI SUBASIO        1-0

PONTEVECCHIO - LAMA                                1-0

SAN SISTO - DUCATO                                     2-2

SPOLETO - PIEVESE                                      0-1

 

Classifica Eccellenza umbra

FOLIGNO                          58

LAMA                                50

SAN SISTO                       47

VA SANSEPOLCRO         47 

NARNESE                         37

SPOLETO                         36

ORVIETANA                      36

DUCATO                           36

ASSISI SUBASIO              33

CASTEL DEL PIANO        33

PONTEVALLECEPPI        32

ANGELANA                       30

MASSA MARTANA           28

ELLERA                            28

PONTEVECCHIO             27

PIEVESE                          17     (retrocessa in Promozione)

 

Prossimo turno (7/4, ore 15.00)

ASSISI SUBASIO - VA SANSEPOLCRO

CASTEL DEL PIANO - SPOLETO

DUCATO - MASSA MARTANA 

ELLERA - SAN SISTO

FOLIGNO - ANGELANA

LAMA - PONTEVALLECEPPI

NARNESE - ORVIETANA

PIEVESE - PONTEVECCHIO 

Redazione
© Riproduzione riservata
31/03/2019 17:12:21


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Fc Castello Calcio Junior un grande tecnico per i giovanissimi regionali A1 >>>

Serie C: tornano le lombarde, compreso il Monza di Berlusconi, nel girone dell'Arezzo >>>

Programmate le amichevoli degli amaranto al ritiro di Bagno di Romagna >>>

Pietro Iemmello è un nuovo giocatore del Perugia >>>

Eccellenza umbra: i 29 convocati del Sansepolcro per il raduno del 28 luglio >>>

Il Sansepolcro conferma anche il portiere Manzi e il terzino Iavarone >>>

Confermato mister Bernardini Carlo alla Juniores Baldaccio Bruni >>>

A Perugia arriva l'attaccante Christian Capone >>>

I convocati dell'Arezzo per il ritiro di Bagno di Romagna >>>

Caso, Mesina e Raja in amaranto >>>