Notizie dal Mondo Cronaca

Gilet gialli, scontri con la polizia a Parigi per il ventitreesimo sabato di protesta

Sono 189 le persone fermate e oltre 11 mila i controlli effettuati

Print Friendly and PDF

Negli ultimi giorni sui social rimbalzava una parola temuta dalle autorità e dalla polizia, «ultimatum», la stessa che aveva caratterizzato la vigilia delle manifestazioni dei gilet gialli il 16 marzo, carattetterizzato da violenti scontri a Parigi. E in effetti anche ieri, per l’atto 23 degli «arrabbiati di Francia», il ventitreesimo sabato consecutivo di protesta, la tensione è molto forte nella capitale. Sono 189 le persone fermate, mentre in mattinata si erano effettuati oltre 17 mila controlli preventivi. L’attenzione è soprattutto ai casseur, detti anche black bloc, che da settimane si mescolano ai gilet gialli e perturbano con la violenza le loro proteste. Oggi a Parigi sono in corso quattro manifestazioni, delle quali due soltanto sono state autorizzate dalla prefettura.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
20/04/2019 20:55:37


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Caos a New York, sette linee della metro guaste allʼora di punta >>>

Iran, i Pasdaran sequestrano due petroliere britanniche nello Stretto di Hormuz >>>

Forte terremoto di magnitudo 5.1 ad Atene: gente in strada >>>

L'Iran nega che gli Usa abbiano abbattuto un suo drone >>>

Turiste uccise in Marocco, tre condanne a morte e un ergastolo >>>

Giappone, incendio in uno studio dʼanimazione: almeno 23 morti >>>

Usa, ergastolo per il narcotrafficante "El Chapo" e risarcimento di 12,6 miliardi di dollari >>>

Israele, case evacuate per il gran caldo >>>

Nasconde mezzo chilo di cocaina sotto il parrucchino >>>

Condannato in Italia, il mullah Krekar è stato arrestato in Norvegia >>>