Rubrica Lettere alla Redazione

Politica ai minimi storici

Si cerca di trovare il consenso parlando “alla pancia della gente”

Print Friendly and PDF

Mancano un paio di settimane alle prossime elezioni Europee e Amministrative nei comuni chiamati al voto, ma cosa sta succedendo? Oramai nei miei 45 anni ne ho viste molte di campagne elettorali ma sciatte come questa non mi ricordo di averne mai vissute. Non ci sono confronti pubblici ne in televisione ne su internet, con dibattiti tra i vari partiti (forse perché sono diventati tutti uguali? Qual’è la differenza tra la destra e la sinistra?) concernenti i programmi e le iniziative che si intendono adottare per rendere l’Europa più funzionale o per amministrare in maniera migliore i vari comuni. Le pagine dei giornali sono piene di fatti di cronaca nera o di diatribe fra i partiti di governo per problemi non direttamente attinenti alla situazione socio economica. Quando si sente parlare di politica, nella maggior parte dei casi, si cerca di trovare il consenso parlando “alla pancia della gente”, chiaro sintomo di un vuoto politico. E di quanto i cittadini stiano perdendo fiducia nel sistema politico, lo vediamo anche dal fatto che in tanti piccoli comuni si andrà a votare con un candidato sindaco unico, come dire – chi ci va ci va, ma non cambierà nulla – chiaro segnale di allarme di una perdita della democrazia.

A.F.

Redazione
© Riproduzione riservata
08/05/2019 17:58:37


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Lettere alla Redazione

Perplessità sulla politica di oggi >>>

Attenzione ai lati negativi dei social network >>>

Siamo un Paese serio o una barzelletta per il mondo intero? >>>

Un anno di populismo al governo ha prodotto un disastro economico per il Paese >>>

Provvedimento ingiusto da parte della Usl: protestano un gruppo di mamme >>>

"Quel divieto proprio non convince: ecco il perché!" >>>

Nulla di fatto a Porta del Ponte, ribattezzata porta della confusione >>>

Delinquenti al giro di notte >>>

Tutti promossi: la scuola non premia la meritocrazia >>>

Sansepolcro "cara" come Venezia >>>