Notizie dal Mondo Attualità

La risposta di Rohani agli Usa, l’Iran riprende l’arricchimento dell’uranio

Il presidente iraniano annuncia un parziale ritiro dall'accordo denunciato da Trump un anno fa

Print Friendly and PDF

A un anno esatto dall’uscita degli Stati Uniti dall’intesa sul programma atomico l’Iran ha deciso di sospendere alcuni dei suoi impegni nell’ambito dell’accordo internazionale raggiunto nel 2015, in particolare per quanto riguarda l’arricchimento dell’uranio, che proprio l’intesa aveva limitato per evitare che Teheran raggiungesse la capacità di realizzare ordigni nucleari. La decisione arriva dopo la nuova stretta americana sull’export di petrolio e l’invio nel Golfo da parte dell’America di una squadra navale, guidata da una portaerei nucleare, e di bombardieri strategici B-52. L’annuncio, atteso, è arrivato anche in concomitanza di una visita del segretario di Stato Mike Pompeo a Baghdad ed è stato accompagnato da una lettera del presidente Hassan Rohani ai leader dei Paesi che fanno parte del Consiglio di Sicurezza dell’Onu, a parte gli Stati Uniti, più la Germania.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
09/05/2019 06:12:31


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Usa, un repubblicano in Congresso chiede lʼimpeachment per Trump >>>

Alabama, il Senato approva legge contro lʼaborto >>>

Il Regno Unito pensa al colpo di spugna sui crimini militari commessi in guerra >>>

La Corte Ue: “I rifugiati non possono essere rimandati nei Paesi d’origine se rischiano la vita” >>>

Gli Usa rivedono i piani militari contro l’Iran >>>

La risposta di Rohani agli Usa, l’Iran riprende l’arricchimento dell’uranio >>>

Nato il Royal Baby: è un maschio e pesa 3,260 chili >>>

Facebook, il social diventa privato >>>

La giustizia italiana è la peggiore d’Europa: “Sempre più lenta e inefficiente” >>>

L’Onu approva la risoluzione contro lo stupro come “arma di guerra” >>>