Notizie dal Mondo Cronaca

Almeno 70 morti in un naufragio al largo della Tunisia

Sedici persone sono sopravvissute salvate da pescherecci nella zona

Print Friendly and PDF

Un altro viaggio della disperazione con partenza Libia e destinazione Europa, finito nella tragedia. Sono almeno 70 i morti - ma il bilancio è provvisorio - di un drammatico naufragio di un’imbarcazione precaria di fronte alla Tunisia. A quanto riferito dall’agenzia di stampa tunisina Tap, la barca gonfiabile è stata avvistata dai pescatori locali quando già era stava andando alla deriva nelle acque internazionali a circa 40 miglia dalla città meridionale di Sfax, la capitale economica della Tunisia. I pescatori hanno lanciato l’allarme alla Marina tunisina, che si è mossa subito, riuscendo a salvare 16 persone: si tratta, nella maggior parte dei casi, di cittadini di Paesi dell’Africa sub-sahariana, immediatamente trasferiti in un ospedale locale. Era stata la Alarm Phone a dare l’allarme, su Twitter, segnalando che c’è anche un altro barcone in avaria, questa volta al largo delle coste libiche: «Più di 100 vite a rischio, incluse 24 donne e 8 bambini», scriveva Alarm Phone. «Abbiamo ricevuto una chiamata stamattina da una barca partita dalla Libia. Comunicazione difficile per segnale debole. Abbiamo chiamato la Guardia costiera libica, che non risponde». La barca affondata davanti a Sfax era partita giovedì da Zouara, città costiera della Libia a 120 chilometri da Tripoli. Al momento del naufragio si trovava a 60 chilometri dalla costa libica. A quanto ha affermato un portavoce del ministero dell’Interno tunisino, i profughi stavano tentando di raggiungere illegalmente l’Italia. Le persone tratte in salvo sono state trasferite in Tunisia a bordo di una delle tre unità militati tunisine che hanno partecipato alle operazioni di soccorso, con l’appoggio di un elicottero maltese.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
11/05/2019 06:06:26


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Una gang spara in un bar, 11 morti in Brasile >>>

Egitto, bomba sulla strada per le piramidi esplode al passaggio di un bus >>>

Usa, medico dell’università dell’Ohio abusò di 177 studenti >>>

Tunisia, il ministero: “Sventato un attacco terroristico a Kasserine” >>>

Stop ai voli dagli Stati Uniti con direzione il Venezuela >>>

Strage Erasmus in Spagna, archiviata lʼinchiesta sull'incidente in cui morirono 13 ragazze >>>

Allarme tsunami in Papua Nuova Guinea e Isole Salomone >>>

Svezia, donna ebrea accoltellata a Helsinborg >>>

Addio a Doris Day, la “fidanzata d’America” che conquistò Hollywood >>>

La Svezia riapre l’inchiesta per stupro contro Assange >>>