Notizie Locali Comunicati

Giovanni Bonacci confermato presidente degli Sbandieratori di Arezzo

Si è insediato il nuovo consiglio direttivo per il triennio 2019-2020

Print Friendly and PDF

L’associazione Sbandieratori di Arezzo rende noto che, dopo le elezioni svoltesi domenica scorsa. Si è insediato il nuovo Consiglio Direttivo per il triennio 2019-2022. Nella sua prima riunione, l’organo direttivo ha nominato all’unanimità le cariche previste dallo statuto. Giovanni Bonacci è stato confermato presidente, affiancato da Carlo Lobina vice presidente e tesoriere, Sergio Rossi segretario, Marco donati magazziniere. Confermato Stefano Giorgini nel ruolo di Direttore Tecnico. Il Consiglio Direttivo è inoltre composto da Mario Boncompagni, Alessio Dionigi, Francesco Ricciarini, Gabriele Rossi, Daniele Serboli e Romano Junior Vestrini. Nel ringraziare i consiglieri e i soci tutti per la stima e la fiducia dimostrate, il presidente Bonacci ha voluto sottolineare le importanti sfide che attendono gli Sbandieratori in questo triennio di mandato, che si presenta cruciale per il futuro dell’associazione, avviata a tagliare il traguardo dei 60 anni di vita.
 

Redazione
© Riproduzione riservata
15/05/2019 11:57:05


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Vigilia del grande esodo estivo: il piano di Anas per i prossimi giorni >>>

Pd Arezzo: "Ghinelli scappa dalle domande, un sindaco a sovranità limitata" >>>

Ghinelli: “Parlerò se richiesto in consiglio perché è quello l'organo che rappresenta la città” >>>

Fratelli d'Italia Valtiberina interviene sull'assegnazione obbligatoria al terzo pediatra >>>

Città di Castello, cerimonia in comune per gli studenti con il massimo dei voti >>>

Estra: presentato a Siena il bilancio di sostenibilità 2018 >>>

L'assessore del Comune di Arezzo, Lucia Tanti, "bastona" Maria Elena Boschi >>>

A Siena la Asl Sud Est abbandona il modello toscano dell’emergenza urgenza >>>

Umbertide: Riorganizzazione sportello CUP da parte della Usl Umbria 1 >>>

Cornioli e la vicenda Coingas: fuori la verità >>>