Notizie Locali Cronaca

Monte San Savino: uccise il ladro, chiesta l'archiviazione per Fredy Pacini

Per il pm, il gommista ha agito per legittima difesa putativa. E Salvini telefona a Fredy

Print Friendly and PDF

La Procura di Arezzo ha depositato ieri mattina la richiesta di archiviazione per Fredy Pacini, il gommista di 57 anni di Monte San Savino che il 28 novembre sparò alcuni colpi di fucile uccidendo Mircea Vitalie, 29 anni, moldavo, che si era introdotto nella sua rivendita di gomme e biciclette probabilmente per rubare. Il pubblico ministero Andrea Claudiani ha firmato la richiesta di archiviazione per legittima difesa putativa. "Ogni tanto una bella notizia!!! Ho appena chiamato Fredy Pacini per felicitarmi e ribadirgli che eravamo, siamo e saremo sempre al suo fianco, sempre dalla parte del diritto alla legittima difesa!". Lo scrive su twitter il ministro dell'Interno Matteo Salvini commentando la richiesta di archiviazione depositata dalla procura di Arezzo per il gommista che il 28 novembre uccise un uomo che si era introdotto nella sua rivendita di gomme e biciclette probabilmente per rubare.

Redazione
© Riproduzione riservata
15/05/2019 22:56:30


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Cortona, auto fuori strada: ferita la conducente >>>

Torna il gran caldo: anche in Umbria temperature fino a 40 gradi >>>

San Giovanni Valdarno, donna investita: è grave >>>

Ambulante e spacciatore: in manette un 22enne di origine marocchina >>>

Scontro fra due auto a Bibbiena: lievi conseguenze per le persone coinvolte >>>

Concorsopoli: Maurizio Valorosi chiede il patteggiamento >>>

E45: "Riapertura totale del Puleto al più presto", ha detto Toninelli >>>

Civitella in Val di Chiana: donna 54enne perde il controllo della bici >>>

Grave infortunio sul lavoro a Calzolaro di Umbertide >>>

Sorpresi con 400 metri di cavi elettrici ma tentano la fuga a piedi: un arresto >>>