Notizie Locali Cronaca

Lutto ad Arezzo, è deceduto Rino Fabbrini fondatore dell'hotel "Minerva"

Il cordoglio da parte della Confcommercio

Print Friendly and PDF

Cordoglio della Confcommercio per la scomparsa di Rino Fabbrini, fondatore del ristorante-hotel Minerva e padre dell’attuale presidente dell’Associazione Albergatori Aretini Gianni Fabbrini. “Insieme alla sua famiglia, Rino Fabbrini è stato pioniere della ricettività aretina”, ricorda il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni, “grazie alla sua intuizione, è sorto negli anni Sessanta uno dei primi alberghi della città, vocato al turismo d’affari e oggi brillantemente riconvertito al turismo leisure dalla seconda generazione di titolari”. Nati come ristoratori con il celebre ristorante “Spiedo d’Oro”, aperto in centro nei primi anni Cinquanta, i fratelli Fabbrini trasferirono il loro locale in via Fiorentina aprendo anche l’hotel. “Siamo grati a Rino per aver scritto un pezzo importante della storia imprenditoriale aretina”, sottolinea la presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini, “l’insegna dell’Hotel Minerva per anni ha segnato lo skyline aretino aprendo la via ad uno dei settori che oggi si confermano strategici per la crescita dell’economia locale”. “Ci stringiamo intorno alla famiglia di Rino, in particolare a sua moglie e ai figli Gianni e Monica, nostra collega in Confcommercio”, chiude il direttore Marinoni.

Redazione
© Riproduzione riservata
10/06/2019 16:38:00


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Monterchi, scontro tra un trattore e una moto: grave un 61enne di Citerna >>>

Dipendente comunale "beccata" a fare la furbetta >>>

I familiari di un paziente aggrediscono un infermiere del pronto soccorso >>>

Vettura si ribalta a Olmo: ferita una 63enne di Arezzo >>>

Esce di strada e finisce nel canale con la Panda: ferito il conducente >>>

Valdarno, ritrovati alle 4.30 di stamani il nonno e i due nipoti dispersi da ieri >>>

Arezzo, maxi tonno trasportato in strada senza protezione: locale chiuso >>>

La polizia municipale del Casentino intensifica l’attività di monitoraggio del territorio >>>

Oltre 4 milioni di consulenze "strane" all'ex Banca Etruria >>>

Un giovane del Valdarno spende 3000 euro alla settimana per comprare cocaina >>>