Notizie Locali Attualità

Bolla di calore in Valtiberina con picchi anche di 35 gradi

Temperature sopra la media stagionale nelle zona di fondovalle. Più "fresco" in quota

Print Friendly and PDF

Prima vera ondata di calore della stagione che ha interessato la Valtiberina Toscana. Temperature decisamente sopra la media stagione, con punte nelle ore centrali della giornata anche di 35 gradi. Attraverso il sistema offerto dal Centro Funzionale della Regione Toscana abbiamo fatto un giro nei principali luoghi della Valtiberina dove sono posizionate le stazioni di rilevamento. Ad Anghiari il picco è stato toccato alle 15 quando la colonnina di mercurio ha segnato 32,3; Sansepolcro, allo stesso orario, aveva addirittura due gradi in più. Situazione piuttosto analoga anche a Monterchi con 32 gradi: accettabili, in base anche alle medie stagionali, le temperature registrate a Badia Tedalda e Sestino le quali non hanno mai superato i 30 gradi; solamente sfiorati sia a Caprese Michelangelo che Pieve Santo Stefano. Ondata di calore che andrà avanti anche per i prossimi giorni: si raccomanda, soprattutto ai bambini e alle persone anziane, di non uscire di casa nelle ore centrali della giornata e di bere molta acqua.

Redazione
© Riproduzione riservata
10/06/2019 17:04:04


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Arrivano due nuovi presidi nelle scuole di Sansepolcro >>>

La diciottenne Leila Rossi di Città di Castello eletta Miss Umbria >>>

I lavori sulla ex Tiberina 3 bis non partono e Marcelli incontra l'Anas >>>

Differenziata in Valtiberina, bene Pieve: Badia maglia nera della provincia >>>

Cammini di Francesco: due milioni di euro a disposizione anche della Valtiberina >>>

Anghiari, è in corso la trasformazione di Palazzo Corsi: diventerà un centro di aggregazione >>>

Si chiama Boukaré Nikiema... un migrante di ritorno in Burkina Faso >>>

Il Colonnello Alessandro Bottacci nuovo direttore del parco nazionale Foreste Casentinesi >>>

Controlli della Polizia Municipale di Città di Castello sulla SR 257 “Apecchiese” >>>

"Fedeltà del Cane", a Genova premiata anche l'unità cinofila di Arezzo >>>