Notizie dal Mondo Attualità

Giro di vite della Francia contro la plastica nelle spiagge

Il Mediterraneo è il mare più inquinato dai rifiuti in Europa

Print Friendly and PDF

La Francia oper aun giro di vite contro i rifiuti in spiaggia, in particolare la plastica. Il segretario di Stato francese alla Transizione ecologica, Brune Poirson, ha presentato una Carta ad hoc, che include 15 impegni per lottare contro le plastiche. Il 25% dei rifiuti marini proviene dalla terra e 75% sono in plastica", dichiara il ministero francese, citando tra l'altro, "sacchetti monouso, imballaggi, mozziconi di sigaretta, sono tra i rifiuti più diffusi nei nostri mari". Secondo un recente rapporto di Ifremer, l'Istituto di ricerca francese del mare, il Mediterraneo è il mare più inquinato dai rifiuti in Europa, in particolare, la plastica. La Francia si è posta come obiettivo "zero plastica gettata in mare entro il 2025". 

Redazione
© Riproduzione riservata
05/08/2019 14:35:33


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Giro di vite della Francia contro la plastica nelle spiagge >>>

Alpinismo, l'impresa di Valerio Annovazzi: quarto ottomila scalato a 60 anni >>>

Meno di 4mila tigri in tutto il mondo: la sfida per salvarle >>>

Usa, Trump ripristina le esecuzioni capitali nel sistema di giustizia federale dopo 16 anni >>>

Allarme terrorismo, British Airways e Lufthansa sospendono i voli per il Cairo >>>

Sbarco sulla Luna, 50 anni fa il passo più lungo dellʼumanità >>>

Disarmo nucleare, mercoledì il primo incontro tra Usa e Russia >>>

Egitto, riaperte due piramidi a distanza di 54 anni >>>

In Turchia arrivano i primi missili russi, rischio di nuove tensioni con gli Usa >>>

Jeff Bezos, trovato lʼaccordo per il divorzio: 38,3 miliardi di dollari all'ex moglie >>>