Notizie Nazionali Politica

Beppe Grillo: "Mi elevo a salvare lʼItalia dai nuovi barbari"

"Altro che elezioni, servono cambiamenti subito"

Print Friendly and PDF

"Mi eleverò per salvare l'Italia dai nuovi barbari. Non si può lasciare il Paese in mano a della gente del genere solo perché crede che senza di loro non sopravviveremmo". Lo scrive Beppe Grillo sul suo blog. "Dobbiamo fare dei cambiamenti? Facciamoli subito - aggiunge il fondatore del Movimento 5 stelle -. Altro che elezioni, salviamo il Paese dal restyling in grigioverde dell'establishment, che lo sta avvolgendo".

Grillo: "Nessuna resa a Salvini tamarro" - "Il mondo politico europeo ha un 'punto fisso rispetto alle stelle' - continua Beppe Grillo -: il M5s è biodegradabile, e ci contano così tanto che non resta da fare altro: deluderli. Perché non sanno neppure cosa significhi biodegradabile. La vita scorre per cicli: prima eri uno che tentava di tenere duro con Salvini e adesso, solo perché lui è nel pieno del suo ciclo di vuoto intamarrimento tu devi morire? Io non vorrei che la gente abbia confuso la biodegradabilità con l'essere dei kamikaze".

Grillo: "Salvini pensa che il M5s viva grazie a lui, ma siamo scemi?" - "Le lavatrici buttate nei fiumi cosa sono nella loro essenza? Coerentemente in attesa di arruginirsi? Ed è così che pregano e sperano che sia il M5s. C'è Matteo Salvini che immagina il Movimento come qualcosa che vive solo grazie a lui! Ma siamo diventati scemi?", prosegue Grillo nel post intitolato "La coerenza dello scarafaggio".

Fico: "Solo i presidenti convocano le Camere" - "I presidenti di Camera e Senato convocano le Camere. Nessun altro - scrive su Facebook il presidente della Camera Roberto Fico - La programmazione dei lavori dell'aula si stabilisce all'interno di una riunione chiamata conferenza dei capigruppo e in nessun altro luogo. Il Presidente della Repubblica è il solo che può sciogliere le Camere e convocare le elezioni anticipate, nessun altro".  
 
Di Maio: "Beppe sempre con noi" - "Beppe è con noi ed è sempre stato con noi! Il vero cambiamento è il taglio dei parlamentari. Le vere elezioni si fanno con 345 poltrone in meno. Serve cambiare. E subito!". Così su Facebook Luigi Di Maio, commentando le parole di Grillo.

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
11/08/2019 06:23:07


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Renzi vuole un governo con Cinque Stelle e Forza Italia >>>

I mille voltafaccia di Matteo Renzi >>>

Salvini scioglie la riserva: "Ecco con chi andrò al voto" >>>

Beppe Grillo: "Mi elevo a salvare lʼItalia dai nuovi barbari" >>>

Governo, Giorgetti: "Conte vuole una rottura traumatica" >>>

Crisi di governo: la Lega presenta una mozione di sfiducia contro Conte >>>

"Vaffa...", "Vomito", "Cazz...". Via libera all'odio 5s su Salvini >>>

E' crisi di governo: "Non c'è più una maggioranza", dice Salvini >>>

Sì alla Tav, governo spaccato e M5s in crisi. Salvini: "Qualcosa si è rotto" >>>

Senato, il governo incassa la fiducia: il decreto Sicurezza bis diventa legge >>>